Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare gaillardia







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Gaillardia


Gaillardia - Genere di piante delle Asteraceae, coltivate per i fiori, i periferici di color giallo-arancione, quelli centrali rossi.

Descrizione della Gaillardia: Habitat e distribuzione geografica
La Gaillardia e' una margherita con petali sfrangiati e colori brillanti, spesso aranciati e caldi quanto la stagione di fioritura. Crea macchie variopinte, allegre ed esuberanti. E' una pianta frugale che ama i terreni ben drenati e moderatamente concimati.
Comprende le seguenti specie: Gaillardia amblyodon e Gaillardia aristata (Pianta erbacea perenne) e Gaillardia pulchella (Pianta erbacea annuale).

La Gaillardia è un genere di piante della famiglia delle Asteraceae, originarie del Nord America. Sono piante perenni che crescono in habitat aperti e soleggiati, come praterie, prati e pendii rocciosi.

La Gaillardia è distribuita in gran parte del Nord America, dalla Canada meridionale agli Stati Uniti centrali e meridionali, fino al Messico settentrionale. Alcune specie sono state introdotte in Europa come piante ornamentali e si sono naturalizzate in alcune regioni.

In generale, la Gaillardia è una pianta resistente e adattabile che cresce bene in climi temperati e aridi. Le diverse specie di Gaillardia possono avere esigenze di coltivazione leggermente diverse, ma in generale preferiscono un terreno ben drenato e pieno di sole.



Gaillardia pianta



Varietà e cultivar di Gaillardia
Esistono diverse varietà e cultivar di gaillardia disponibili per il giardinaggio, ognuna con le proprie caratteristiche distintive. Ecco alcune delle più popolari:
Gaillardia aristata: Questa è la specie selvatica originaria dell'America settentrionale e rappresenta la forma di base della gaillardia. I fiori sono generalmente di colore rosso e giallo.
Gaillardia pulchella: Comunemente nota come "gaillardia multicolore", questa specie è apprezzata per la sua abbondanza di fiori dai petali di diverse tonalità di rosso, arancione e giallo. Le cultivar popolari includono 'Goblin' e 'Burgundy'.
Gaillardia x grandiflora: Questa è una specie ibrida derivata dall'incrocio tra Gaillardia aristata e Gaillardia pulchella. Le piante risultanti sono vigorose e producono grandi fiori dai colori vivaci. Alcune delle cultivar popolari includono 'Arizona Sun', 'Fanfare', 'Oranges and Lemons' e 'Mesa Peach'.
Gaillardia 'Burgundy Halo': Questa cultivar presenta fiori grandi con un centro scuro circondato da petali di colore rosso bordeaux. E' una scelta popolare per i giardini grazie al suo aspetto distintivo.
Gaillardia 'Goblin': Questa cultivar compatta produce una profusione di fiori dai colori vivaci, tra cui il rosso, l'arancione e il giallo. E' adatta per i giardini di piccole dimensioni o per i vasi.
Gaillardia 'Oranges and Lemons': Questa cultivar presenta fiori di colore arancione brillante con punte gialle. E' una scelta ideale per aggiungere contrasto e vivacità ai giardini.
Gaillardia 'Arizona Sun': Questa cultivar è caratterizzata da fiori rosso brillante con punte gialle. E' notevole per la sua lunga fioritura e la resistenza al calore.
Gaillardia 'Mesa Peach': Questa cultivar produce fiori di un delicato colore pesca, creando un aspetto morbido e romantico nel giardino.

Ciclo di vita e fioritura della Gaillardia
La Gaillardia è una pianta perenne che mostra un ciclo di vita relativamente lungo. Ecco una panoramica del ciclo di vita e della fioritura della Gaillardia:
Germinazione:
La Gaillardia può essere coltivata da semi o acquistata come pianta già sviluppata. Se coltivata da seme, i semi di Gaillardia vengono seminati in primavera o in autunno, seguendo le istruzioni specifiche per il seme acquistato.
Fase vegetativa:
Dopo la germinazione, la pianta entra nella fase vegetativa. Durante questa fase, la Gaillardia sviluppa foglie verdi e robuste e produce un sistema radicale solido. La pianta si espande e forma ciuffi o cespugli compatti di fogliame.
Fioritura:
La Gaillardia è ampiamente apprezzata per la sua abbondante fioritura estiva. Solitamente, i fiori iniziano a sbocciare da metà estate e continuano fino all'autunno. I fiori di Gaillardia sono tipicamente simili a margherite e possono variare nel colore, inclusi toni di rosso, giallo, arancione e marrone. Le infiorescenze possono essere singole o multiple e si sviluppano sulla cima di fusti eretti.
Impollinazione e riproduzione:
Durante la fioritura, la Gaillardia attira api, farfalle e altri insetti impollinatori, che contribuiscono alla fertilizzazione dei fiori. Dopo l'impollinazione, la pianta può produrre semi che cadono a terra e possono germinare nelle condizioni adatte. Questo contribuisce alla riproduzione e alla diffusione naturale della pianta.
Inverno e dormienza:
Dopo la fioritura, la Gaillardia può entrare in uno stato di dormienza durante i mesi invernali. Durante questo periodo, la pianta si ritira nella parte sotterranea, riducendo l'attività vegetativa e aspettando condizioni più favorevoli per tornare in crescita.
E' importante notare che il ciclo di vita e la fioritura della Gaillardia possono variare leggermente a seconda delle condizioni climatiche, delle varietà specifiche e delle cure colturali. In generale, tuttavia, la Gaillardia è una pianta perenne che offre una bella fioritura estiva prolungata e può arricchire i giardini con il suo splendore colorato.

Tecniche di propagazione della Gaillardia
La Gaillardia può essere propagata tramite diverse tecniche, tra cui:

- Semi:
La propagazione da seme è un metodo comune per la Gaillardia. Puoi raccogliere i semi dalle piante mature o acquistare semi da fornitori specializzati. Semina i semi in un substrato di semina ben drenante in primavera o in autunno. Copri leggermente i semi con un sottile strato di substrato e mantieni il terreno umido fino a quando i semi germogliano, solitamente entro 2-3 settimane. Una volta che le piantine sono abbastanza grandi, trapiantale in vasi o in pieno campo.

- Divisione dei ciuffi:
Puoi propagare la Gaillardia dividendo i ciuffi esistenti. Questa tecnica può essere utilizzata per moltiplicare le piante mature e per ringiovanire i ciuffi più vecchi. Scava il ciuffo principale con attenzione, quindi separa i ciuffi laterali in piccole porzioni, assicurandoti di includere parte del sistema radicale. Trapianta le divisioni in vasi o in pieno campo, mantenendo il terreno umido fino a quando si stabilizzano.

- Talee:
La propagazione per talee è un'altra opzione, anche se meno comune, per la Gaillardia. Prendi talee di steli non fioriti o parzialmente fioriti in primavera o in estate. Rimuovi le foglie basali e immergi le talee in un ormone radicante per stimolare la formazione delle radici. Pianta le talee in un substrato umido e ben drenato e mantienile in un ambiente caldo e luminoso fino a quando si radicano.

Indipendentemente dal metodo di propagazione scelto, è importante fornire alle nuove piante un terreno ben drenato, una buona esposizione al sole e un'adeguata irrigazione durante le prime settimane di radicazione.

Cura e manutenzione della Gaillardia
Ecco alcuni consigli per la cura e la manutenzione della Gaillardia:

- Irrigazione:
La Gaillardia è tollerante alla siccità una volta stabilita, ma durante i periodi di siccità prolungata, assicurati di fornire un'adeguata irrigazione per mantenere il terreno umido. Evita di lasciare il terreno costantemente inzuppato, poiché ciò può causare problemi di marciume radicale. L'irrigazione regolare durante la fioritura può favorire una fioritura più abbondante.
- Pacciamatura:
L'applicazione di uno strato di pacciamatura intorno alle piante di Gaillardia può aiutare a trattenere l'umidità nel terreno, ridurre la crescita delle erbe infestanti e mantenere una temperatura del suolo stabile. Usa paglia, corteccia o altro materiale organico come pacciamatura intorno alle piante, assicurandoti di lasciare uno spazio attorno al colletto della pianta per evitare problemi di marciume.
- Fertilizzazione:
La Gaillardia generalmente non richiede una fertilizzazione eccessiva, ma l'applicazione di un fertilizzante equilibrato una o due volte durante la stagione di crescita può favorire una fioritura più abbondante. Segui le istruzioni sulla confezione per determinare la quantità e la frequenza di applicazione del fertilizzante.
- Potatura:
La Gaillardia non richiede una potatura regolare, ma puoi potare le piante dopo la fioritura per rimuovere i fiori appassiti e favorire una nuova crescita. Questo può anche contribuire a mantenere l'aspetto ordinato della pianta. Puoi anche potare le piante a metà stagione per promuovere una seconda fioritura.
- Controllo delle infestanti:
Mantieni l'area intorno alle piante di Gaillardia priva di erbacce per ridurre la competizione per l'acqua e i nutrienti. Puoi rimuovere le erbacce manualmente o utilizzare tecniche di pacciamatura per ridurre la crescita delle erbacce.
- Protezione invernale:
La Gaillardia è generalmente resistente e può sopravvivere all'inverno senza protezione in aree con inverni miti. Tuttavia, nelle regioni con inverni rigidi, potrebbe essere necessario applicare uno strato di pacciame intorno alla base delle piante per proteggere le radici dal freddo estremo.
- Divisione dei ciuffi:
Se i ciuffi di Gaillardia diventano troppo densi o iniziano a declinare, puoi praticare la divisione dei ciuffi per ringiovanire le piante. Questa operazione può essere eseguita in primavera o in autunno. Scava il ciuffo principale con attenzione, quindi separa i ciuffi laterali in piccole porzioni e trapiantale in nuove posizioni.

Seguendo queste pratiche di cura e manutenzione, la Gaillardia può fiorire abbondantemente e mantenere un aspetto sano nel tuo giardino.

Malattie e parassiti comuni della Gaillardia
La Gaillardia è generalmente una pianta resistente alle malattie e ai parassiti, ma può occasionalmente essere soggetta ad alcuni problemi. Ecco alcune delle malattie e dei parassiti comuni che possono colpire la Gaillardia:

Oidio: L'oidio è una malattia fungina che causa la formazione di una patina biancastra o grigiastra sulle foglie e sui fiori. Può essere controllato attraverso l'applicazione di fungicidi appropriati. Assicurati di fornire una buona circolazione dell'aria e di evitare l'eccessiva umidità, poiche' l'oidio si sviluppa in condizioni di umidità elevata.

Ruggine: La ruggine è una malattia fungina che provoca la formazione di pustole di colore arancione o marrone sulle foglie. Può essere controllata mediante l'applicazione di fungicidi specifici per la ruggine. Rimuovi e distruggi le piante gravemente infette per prevenire la diffusione della malattia.

Muffa grigia: La muffa grigia, causata dal fungo Botrytis cinerea, può colpire i fiori e le foglie della Gaillardia, causando macchie grigie o marroni e un aspetto appassito. Mantenere una buona circolazione dell'aria e ridurre l'umidità può aiutare a prevenire l'insorgenza della muffa grigia.

Afidi: Gli afidi sono parassiti comuni che possono attaccare la Gaillardia, succhiando la linfa e causando deformazioni delle foglie e dei fiori. Puoi controllare gli afidi utilizzando acqua saponata o insetticidi specifici per gli afidi. Inoltre, incoraggia la presenza di insetti predatori benefici, come coccinelle e crisopidi, che si nutrono degli afidi.

Tripidi: I tripidi sono piccoli insetti che possono causare danni alle foglie e ai fiori della Gaillardia. I danni si manifestano come macchie argentate o bronzee e fiori deformati. Puoi controllare i tripidi utilizzando insetticidi specifici o atrattivi per tripidi.



Gaillardia coltivare



Utilizzi e benefici della Gaillardia in giardinaggio
La Gaillardia è una pianta popolare nel giardinaggio grazie alla sua bellezza vivace e alla facilità di coltivazione. Ecco alcuni utilizzi e benefici della Gaillardia in giardinaggio:

Fioritura colorata: La Gaillardia è apprezzata per i suoi fiori dal colore vivace, che possono essere gialli, arancioni, rossi o una combinazione di questi colori. I fiori a forma di margherita hanno un aspetto accattivante e attirano farfalle, api e altri insetti impollinatori.

Fioritura prolungata: La Gaillardia ha una fioritura prolungata, spesso dall'estate fino all'autunno. Ciò significa che puoi godere dei suoi splendidi fiori per un lungo periodo di tempo nel tuo giardino.

Adattabilità: La Gaillardia è una pianta resistente e adatta a diverse condizioni di coltivazione. Può sopportare il caldo, la siccità e tollera anche terreni meno fertili. E' una scelta ideale per giardini xeriscape e giardini con terreni difficili.

Fiori da taglio: I fiori della Gaillardia sono adatti anche per l'uso come fiori da taglio. Puoi raccoglierli per creare bellissimi bouquet e arrangiamenti floreali per decorare la tua casa.

Ibridazione e miglioramento genetico della Gaillardia
L'ibridazione e il miglioramento genetico della Gaillardia sono processi che mirano a creare nuove varietà con caratteristiche desiderabili, come colori dei fiori intensi, forme dei fiori uniche, resistenza alle malattie o adattabilità a diverse condizioni di crescita. Questi processi sono condotti da esperti di giardinaggio e botanica al fine di creare varietà più attraenti e performanti.

L'ibridazione è il processo di incrocio selettivo tra diverse specie o varietà di Gaillardia. Viene eseguita manualmente, impollinando una pianta madre con il polline di un'altra pianta, selezionando accuratamente le piante genitori per le caratteristiche desiderate. I semi prodotti da questi incroci vengono poi seminati e le nuove piante risultanti vengono osservate e selezionate per le caratteristiche che si desidera mantenere.

Il miglioramento genetico, a sua volta, è un processo di selezione selettiva delle piante che mostrano le caratteristiche desiderate attraverso l'ibridazione o la propagazione vegetativa. Le piante che mostrano le migliori caratteristiche vengono selezionate e coltivate in modo da stabilizzare e fissare tali tratti nella popolazione di piante.

Attraverso l'ibridazione e il miglioramento genetico, è possibile ottenere varietà di Gaillardia con una vasta gamma di colori, dimensioni e forme dei fiori. Inoltre, si può lavorare per migliorare la resistenza alle malattie, la tolleranza alla siccità, la compatezza delle piante o la fioritura prolungata.

E' importante sottolineare che l'ibridazione e il miglioramento genetico vengono effettuati da esperti con conoscenze specializzate nel campo della botanica e della genetica delle piante. Questi processi richiedono tempo e pazienza, poiché le nuove varietà devono essere rigorosamente testate e selezionate prima di essere commercializzate per l'uso in giardini e paesaggi.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di gaillardia nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: gaillardia

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietà più idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato è una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i più affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato è un giardino come luogo fisico che è specchio della semplicità che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.





Achillea: Coltivazione, usi e proprietà di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietà terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram