Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare kalmia







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Kalmia


Kalmia - Arbusto sempreverde alto fino a 3 m, originario degli Stati Uniti. Foglie lanceolate lunghe fino a 10 cm, fiori rosa pallido, ma a volte cremisi, porpora o bianchi.

cresce soprattutto in ambienti montani, su scoscesi dirupi rocciosi e terreni sabbiosi, ed e' diffusa nelle regioni orientali del Nord America; nelle aree piu' fredde raggiunge al massimo 2 m d'altezza, mentre in quelle a clima piu' temperato puo' arrivare a misurare anche 12 m. Ha fiori bianchi o rosa a forma di coppa.

Kalmia: una pianta ornamentale per il tuo giardino
Kalmia, nota anche come "laggera" o "albero delle rose di montagna", è una pianta ornamentale che può essere un'ottima aggiunta al tuo giardino. Questa pianta sempreverde appartiene alla famiglia delle Ericacee e produce fiori a forma di campana in una varietà di colori, tra cui rosa, rosso e bianco.

Per coltivare con successo la Kalmia, è importante scegliere una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata e un terreno ben drenato e acido. La pianta preferisce un'esposizione al sole del mattino e ombra nel pomeriggio, specialmente durante i mesi più caldi.

La Kalmia è una pianta a crescita lenta, quindi non dovrai preoccuparti di doverla potare frequentemente. Tuttavia, potrebbe essere necessario potarla leggermente per mantenere la sua forma desiderata o per rimuovere eventuali rami danneggiati o malati.
Resistente e relativamente facile da curare, ma è soggetta a malattie fungine e parassiti come afidi e cocciniglie. Per prevenire questi problemi, assicurati di mantenere la pianta pulita e asciutta, e considera l'uso di insetticidi o fungicidi naturali se necessario.



Kalmia pianta



Come coltivare e curare la Kalmia
Ecco alcuni suggerimenti per coltivare e curare la Kalmia:
- Posizione: Scegli una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata. La Kalmia preferisce un'esposizione al sole del mattino e ombra nel pomeriggio, specialmente durante i mesi più caldi.
- Terreno: La Kalmia preferisce un terreno ben drenato e acido con un pH compreso tra 4,5 e 5,5. Se il tuo terreno è alcalino, puoi abbassarne il pH aggiungendo torba o acido solforico.
- Annaffiatura: La Kalmia richiede un'irrigazione regolare, ma non deve essere mantenuta umida. Assicurati di annaffiare la pianta abbastanza spesso da mantenere il terreno umido, ma non zuppo.
- Concimazione: La Kalmia beneficia di una concimazione annuale con un concime specifico per piante acidofile. Segui le istruzioni del produttore per quanto riguarda la quantità e la frequenza di applicazione.
- Potatura: La Kalmia è una pianta a crescita lenta, quindi non dovrai potarla frequentemente. Tuttavia, potrebbe essere necessario potarla leggermente per mantenere la sua forma desiderata o per rimuovere eventuali rami danneggiati o malati.
- Protezione invernale: Se vivi in una zona con inverni freddi, potresti dover proteggere la Kalmia dal gelo. Copri la pianta con una coperta o un telo di plastica durante i periodi di gelo prolungato.
- Prevenzione delle malattie: La Kalmia è soggetta a malattie fungine e parassiti come afidi e cocciniglie. Per prevenire questi problemi, assicurati di mantenere la pianta pulita e asciutta, e considera l'uso di insetticidi o fungicidi naturali se necessario.

Seguendo questi suggerimenti, puoi coltivare e curare la Kalmia con successo e goderti la sua bellezza ornamentale per molti anni a venire.


Le proprietà medicinali della Kalmia
La Kalmia è una pianta che contiene sostanze chimiche tossiche, come la grayanotossina, che possono essere pericolose se ingerite. Pertanto, non è consigliato utilizzare la Kalmia per scopi medicinali senza la supervisione di un professionista sanitario qualificato.

Tuttavia, alcune popolazioni indigene dell'America settentrionale hanno utilizzato tradizionalmente la Kalmia per scopi medicinali, come antidolorifico e per trattare disturbi del sistema nervoso. Tuttavia, queste pratiche tradizionali non sono state validate da studi scientifici e non esistono prove concrete sull'efficacia o sulla sicurezza dell'uso medicinale della Kalmia.

E' importante sottolineare che l'uso improprio della Kalmia può causare gravi effetti collaterali, come disturbi gastrointestinali, disturbi cardiaci e persino avvelenamento. Pertanto, è fondamentale evitare l'auto-trattamento e consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi pianta a scopo medicinale.
In conclusione, la Kalmia è una pianta ornamentale apprezzata per il suo aspetto decorativo, ma le sue proprietà medicinali non sono state validate scientificamente e può essere pericolosa se usata in modo improprio.

migliori varietà di Kalmia per il tuo giardino
Le Kalmia sono piante molto decorative e possono aggiungere un tocco di colore e bellezza al tuo giardino. Ecco alcune delle migliori varietà di Kalmia da considerare per il tuo spazio verde:
- Kalmia latifolia "Pink Charm": Questa varietà presenta fiori di colore rosa intenso e fogliame verde scuro lucido. è una pianta resistente e facile da coltivare.
- Kalmia latifolia "Olympic Fire": Con fiori rosso intenso e fogliame verde brillante, questa varietà aggiungerà un tocco di vivacità al tuo giardino.
- Kalmia latifolia "Sarah": Con fiori bianchi delicati e fogliame verde scuro, questa varietà è perfetta per creare contrasti e aggiungere eleganza al tuo giardino.
- Kalmia angustifolia "Rubra": Questa varietà presenta fiori di colore rosso intenso e fogliame verde scuro. è una pianta compatta e adatta anche per giardini più piccoli.
- Kalmia latifolia "Elf": Con fiori rosa chiaro e fogliame verde scuro, questa varietà è ideale per bordure e aiuole.

Ricorda che le Kalmia preferiscono terreni acidi e ben drenati, e una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata. Assicurati di fornire loro l'acqua necessaria e di potarle regolarmente per mantenerle in salute e in forma.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di kalmia nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: kalmia

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietà più idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato è una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i più affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato è un giardino come luogo fisico che è specchio della semplicità che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.







Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


La Passiflora: la pianta della passione, come coltivarla e prendersene cura


La Passiflora, nota anche come fiore della passione, è una pianta rampicante originaria dell'America tropicale. Questa pianta è apprezzata per la sua bellezza unica e per la sua capacità di crescere rapidamente, rendendola una scelta popolare per chi desidera creare una parete verde o un'area fiorita in giardino. In questo articolo, ti forniremo una guida completa su come piantare, coltivare e prenderti cura della Passiflora.

VAI AL SITO


Le nuove offerte Geox con sconti fino al 70%


Una vasta selezione di prodotti scontati, dove trovare abbigliamento, scarpe, accessori e molto altro ancora a prezzi convenienti.


Non perdere l'opportunità di visitare questa pagina e approfittare delle offerte esclusive disponibili.


Acquista ora e risparmia sui tuoi acquisti di moda!

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram