Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare pervinca







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Pervinca


Pervinca - (Vinca major)
Pianta erbacea rizomatosa della famiglia delle Apocinacee, comune in boschi e siepi.
Il nome pare che derivi dal latino vincire,legare, con riferimento alla capacita' della pianta a resistere durante gli inverni piu' rigidi.

Si tratta di piante sempreverdi, erbacee o arbustive, rustiche e non, a portamento strisciante o eretto, che formano dei delicati fiori che sbocciano ininterrottamente dalla primavera all'autunno a seconda della specie.
I fiori sono tubolari formati da 5 lobi tondeggianti o allungati di colore variabile a seconda delle specie e delle varieta'.

Introduzione alla Pervinca: Descrizione e Caratteristiche Distintive
La pervinca, conosciuta anche come Vinca minor, è una pianta perenne rampicante o strisciante appartenente alla famiglia delle Apocynaceae. Originaria dell'Europa centrale e meridionale, dell'Asia occidentale e dell'Africa settentrionale, la pervinca si è diffusa in tutto il mondo come pianta ornamentale grazie alla sua bellezza e resistenza.

Descrizione
La pervinca presenta fusti sottili e flessibili che possono raggiungere una lunghezza di 1-2 metri. Le foglie sono ovali, coriacee e di colore verde scuro, con una superficie lucida. I fiori, riuniti in piccoli gruppi all'ascella delle foglie, sono a cinque petali e possono essere di vari colori, tra cui blu, viola, bianco e rosa. La pervinca fiorisce in primavera e all'inizio dell'estate, attirando farfalle e altri insetti impollinatori.

Caratteristiche Distintive
Ecco alcune delle caratteristiche distintive della pervinca:
- Foglie: ovali, coriacee, di colore verde scuro con una superficie lucida.
- Fiori: a cinque petali, in vari colori tra cui blu, viola, bianco e rosa.
- Fioritura: primavera e inizio estate.
- Fusti: sottili e flessibili, possono raggiungere una lunghezza di 1-2 metri.
- Crescita: rampicante o strisciante.
- Resistenza: adattabile a vari climi e terreni, tollera la siccità e l'ombra.
- Proprietà medicinali: le foglie contengono alcaloidi con proprietà antitumorali e antinfiammatorie.

Utilizzi
La pervinca è una pianta versatile che trova impiego in diversi ambiti:
- Giardinaggio: utilizzata come pianta ornamentale per coprire il terreno, creare bordure o decorare vasi e cesti appesi.
- Medicina: le foglie, in forma di estratto o tisana, possono essere utilizzate per trattare condizioni come diarrea, infiammazioni e dolori mestruali.
- Simbolismo: la pervinca è associata a vari significati simbolici, tra cui l'immortalità, l'amore eterno e la fedeltà.

Cura della pianta
La pervinca è una pianta relativamente facile da coltivare e non richiede particolari attenzioni. Preferisce un terreno fertile e ben drenato, ma può tollerare anche terreni poveri e siccità. Si adatta a posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate. La potatura non è necessaria, ma può essere utile per mantenere la pianta in forma e favorire la fioritura.



Pervinca pianta



Le Proprietà Medicinali della Pervinca: Usi Tradizionali e Ricerche Scientifiche
La pervinca vanta una lunga storia di utilizzo nella medicina popolare per il trattamento di diverse condizioni. Le sue proprietà medicinali derivano principalmente dalla presenza di alcaloidi, composti chimici con effetti significativi sul sistema nervoso e cardiovascolare. Tra gli alcaloidi più importanti contenuti nella pervinca troviamo la vincamina e la vinblastina.

Usi Tradizionali
Nella medicina popolare, la pervinca è stata impiegata per trattare una vasta gamma di disturbi, tra cui:
- Disturbi circolatori: La vincamina, grazie alle sue proprietà vasodilatatrici, è stata utilizzata per migliorare la circolazione sanguigna, ridurre la pressione sanguigna e alleviare i sintomi di vene varicose e insufficienza venosa.
- Problemi del sistema nervoso: La pervinca è stata tradizionalmente utilizzata per trattare condizioni come mal di testa, vertigini, tinnito e disturbi della memoria. La vincamina ha dimostrato alcuni effetti positivi nel migliorare la memoria e la funzione cognitiva in studi preliminari.
- Disturbi digestivi: La pervinca è stata impiegata come rimedio per gastrite, enterite e diarrea, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e astringenti.
- Problemi mestruali: La pervinca è stata utilizzata per trattare menorragia (flusso mestruale abbondante) e dolori mestruali.
- Condizioni cutanee: Le foglie di pervinca, applicate per via topica, sono state utilizzate per trattare infiammazioni cutanee, eczemi e ustioni lievi.

Ricerche Scientifiche
Mentre la pervinca ha una lunga storia di utilizzo nella medicina popolare, la ricerca scientifica moderna ha cercato di validare e ampliare la conoscenza delle sue proprietà medicinali. Alcune ricerche hanno evidenziato i seguenti effetti:
- Proprietà antitumorali: La vinblastina e la vincristina, due alcaloidi derivati dalla pervinca, sono stati utilizzati con successo nella chemioterapia per il trattamento di alcuni tumori, come il cancro del sangue e il linfoma di Hodgkin.
- Proprietà antinfiammatorie: La vincamina ha dimostrato proprietà antinfiammatorie che potrebbero essere utili nel trattamento di condizioni infiammatorie come l'artrite.
- Proprietà neuroprotettive: La vincamina ha mostrato alcuni effetti neuroprotettivi che potrebbero essere benefici per la prevenzione del declino cognitivo e la neurodegenerazione.

è importante sottolineare che la maggior parte delle ricerche sulla pervinca è ancora in fase preliminare e sono necessarie ulteriori indagini per confermare i suoi effetti terapeutici e determinarne la sicurezza e il dosaggio ottimale.
In conclusione la pervinca si configura come una pianta con un ricco patrimonio di utilizzo tradizionale e un crescente interesse scientifico per le sue proprietà medicinali. Sebbene la ricerca sia ancora in corso, gli studi condotti finora suggeriscono che la pervinca potrebbe avere un potenziale terapeutico per diverse condizioni. Tuttavia, è fondamentale ricordare che l'utilizzo della pervinca a scopo curativo deve essere sempre fatto sotto la supervisione di un medico, in quanto la pianta contiene alcaloidi che possono essere tossici se assunti in dosi eccessive o in modo improprio.

Come Coltivare la Pervinca: Consigli e Tecniche per la Cura
La pervinca è una pianta perenne relativamente facile da coltivare e che richiede poche cure. La sua adattabilità a diversi climi e terreni la rende una scelta ideale per giardini, terrazze e interni. Ecco alcuni consigli e tecniche per coltivare la pervinca con successo:

Scegliere il Luogo:
- Luce: La pervinca preferisce posizioni semi-ombreggiate o di ombra parziale. Può tollerare il sole diretto se il terreno rimane umido, ma le foglie potrebbero bruciarsi se esposte a troppe ore di sole forte.
- Terreno: La pervinca cresce bene in un terreno ben drenato, fertile e ricco di sostanza organica. Evita i terreni pesanti e argillosi che possono trattenere troppa acqua e causare marciume radicale.

Piantare la Pervinca:
- Periodo: Il momento migliore per piantare la pervinca è in autunno o in primavera, quando le temperature sono miti.
- Spaziatura: Le piantine di pervinca dovrebbero essere distanziate di circa 30 cm l'una dall'altra per consentire una crescita adeguata.
- Profondità: Pianta le pervinca in modo che la parte superiore delle radici sia appena sotto la superficie del terreno.

Annaffiare la Pervinca:
- Frequenza: La pervinca è una pianta resistente alla siccità e non richiede annaffiature frequenti. Innaffia solo quando il terreno è completamente asciutto al tatto.
- Quantità: Fornisci un'annaffiatura abbondante quando necessario, inzuppando bene il terreno. Evita di annaffiare eccessivamente, in quanto potrebbe causare marciume radicale.
- Metodo: Innaffia la pervinca alla base della pianta, evitando di bagnare le foglie, per ridurre il rischio di malattie fungine.

Concimazione:
- Frequenza: La pervinca non è una grande mangiatrice e non richiede concimazioni frequenti. Una concimazione primaverile con un fertilizzante granulare bilanciato è generalmente sufficiente.
- Tipologia: Utilizza un fertilizzante equilibrato con un rapporto NPK di 10-10-10 o simile.
- Metodo: Segui le istruzioni sulla confezione del fertilizzante per la corretta quantità e modalità di applicazione.

Potatura della Pervinca:
- Necessità: La pervinca non richiede una potatura regolare. Tuttavia, puoi potare la pianta in primavera o in autunno per rimuovere rami morti, danneggiati o che crescono in modo disordinato. - Metodo: Usa delle cesoie affilate per potare i rami della pervinca appena sopra un nodo fogliare.

Malattie e Parassiti:
La pervinca è generalmente una pianta resistente alle malattie e ai parassiti. Tuttavia, può essere soggetta a malattie fungine come il marciume radicale, soprattutto se il terreno è troppo umido. In caso di infestazioni da parassiti come afidi o cocciniglie, puoi utilizzare metodi di controllo biologici come il sapone insetticida o l'olio di neem.

Propagazione:
- Divisione: La pervinca può essere facilmente propagata per divisione in primavera o in autunno. Scava la pianta madre e dividi il rizoma in sezioni, assicurandoti che ogni sezione abbia almeno due o tre steli. Pianta le divisioni in un nuovo terreno ben drenato.
- Talea: La pervinca può essere propagata anche per talea in primavera o in estate. Preleva talee di circa 10 cm da fusti sani e mettile a radicare in acqua o in un terreno umido.

La Pervinca nel Paesaggio: Idee per l'Utilizzo nel Giardino e nel Paesaggismo
La pervinca è una pianta versatile e resistente che può essere utilizzata in diversi modi nel giardino e nel paesaggismo. Ecco alcune idee per sfruttarne al meglio le sue caratteristiche:
- Bordi dei sentieri: La pervinca può essere piantata lungo i bordi dei sentieri per creare un effetto di continuità e morbidezza. La sua capacità di diffondersi rapidamente permette di riempire facilmente gli spazi vuoti tra le piante.

- Copertura del terreno: Grazie al suo denso fogliame persistente, la pervinca è ideale per coprire il terreno e ridurre la crescita delle erbacce. Può essere piantata sotto alberi e arbusti per creare un tappeto verde uniforme.
- Pendenze e scarpate: La pervinca è in grado di stabilizzare terreni in pendenza grazie alle sue radici robuste e alla capacità di trattenere il suolo. Può essere piantata lungo scarpate o muri di contenimento per prevenire l'erosione.

- Pianta rampicante: Alcune varietà di pervinca, come la vinca minor, sono piante rampicanti che possono essere addestrate su grigliati, pergolati o muri per creare un effetto di verde verticale.
- Fioriere e vasi: La pervinca può essere coltivata anche in fioriere e vasi per aggiungere colore e texture ai balconi e alle terrazze. è particolarmente adatta a contenitori sospesi o cascanti.

In generale, la pervinca è una pianta versatile e facile da coltivare che può aggiungere valore estetico e funzionale al giardino e agli spazi verdi. Sfruttando le sue caratteristiche uniche, è possibile creare composizioni creative e armoniose che arricchiscono il paesaggio circostante.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietÓ migliori di pervinca nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: pervinca

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietÓ pi¨ idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato Ŕ una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i pi¨ affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato Ŕ un giardino come luogo fisico che Ŕ specchio della semplicitÓ che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.





Achillea: Coltivazione, usi e proprietÓ di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietÓ terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia Ŕ un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminositÓ, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram