Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare pyracantha





  • Wolford: -20% extra sui saldi invernali CodSconto: LASCALL20
    Ora o mai più: i saldi stanno per terminare! Scopri i tuoi capi preferiti della collezione Autunno-Inverno 23/24 € approfitta del -20% extra inserendo il codice LASCALL20 al momento del checkout. È la tua ultima occasione (non dire che non ti abbiamo avvisata!).
    Vedi Tutti i Coupon Wolford






  • Le Piante da giardino dalla A alla Z:
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


    Pyracantha

    Pyracantha - Famiglia: Rosaceae. Arbusto spinoso sempreverde a foglie intere di facile coltura. E' abbastanza rustica, non sopporta solamente i climi montani.


    Descrizione

    Puo' essere potata ed allora essere adoperata come siepe, oppure puo' essere lasciata in forma libera e raggiungere altezze fino a 5/6 metri. Produce numerosi grappoli di fiorellini in primavera, che diventeranno poi bacche rosse scarlatte in autunno inverno. Il frutto e' una bacca sferica, rosso scarlatto, grossa circa 0,5 cm.


    Coltivazione

    Il Pyracantha è un arbusto sempreverde molto resistente, molto ramificato e spinoso, appartenente alla famiglia delle Rosaceae.
    Pianta assolutamente priva di esigenze; adatta ai terreni asciutti e pesanti.
    Il terreno: deve essere ben drenato, fertile e ricco di sostanza organica.
    Necessita di annaffiature regolari, ma evitare ristagni idrici.
    E' ideale anche da coltivare contro un muro, anche in virtu' della sua adattabilita' ad ogni terreno, sia argilloso che calcareo. In caso di siccita' prolungata va annaffiato abbondantemente.
    Se usata per creare cespugli isolati le potature vanno eseguite solamente per eliminare i rami intricati o malformati. Nei mesi di maggio-luglio, vanno potate le siepi e, sempre in primavera estate si devono eliminare i fusti piu' lunghi, specie delle piante posizionate lungo i muri.

    Esposizione: predilige posizioni soleggiate ma tollera anche il mezz'ombra. In ogni caso, deve essere riparato dai venti freddi e secchi invernali.

    Concimazione: bisogna somministrare un concime per piante da fiore ogni 20/30 giorni durante la primavera e l'estate.


    Moltiplicazione

    la sua moltiplicazione puo' avvenire per seme in primavera autunno o per talea semilegnosa tra fine estate e autunno.



    - I consigli del giardiniere:
    Coltivare le varietà migliori di pyracantha nell'orto giardino.

    - Aggiungi una risorsa su: pyracantha

    - Ricerca con Google altre informazioni:


    - Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
    (Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

    - Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
    Alcuni libri sulle piante da giardino:

    Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

    Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietà più idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

    Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

    La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato è una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i più affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato è un giardino come luogo fisico che è specchio della semplicità che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.