Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare rincospermo







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Rincospermo


Rincospermo - (Trachelospermum jasminoides Lindl.) noto anche come Jasminum polyanthum, e' una pianta rampicante a foglia perenne originaria dell'Asia orientale.
Caratterizzato da fusti volubili e lucide foglie coriacee, ovali e allungate.
I fiori, bianchi e a stella, sprigionano fra giugno e luglio un profumo intenso. Per l'aroma e la dimensione dei fiori questa pianta, originaria della Cina, e' chiamata anche 'falso gelsomino'.
Molto apprezzato sia per le foglie, coriacee, lucide ed eleganti, che danno alla pianta sempre un bellissimo aspetto, sia per la fioritura, bianca, profumatissima, in maggio-giugno.

Il rincospermo puo' essere utilizzato per coprire pergolati, muri e recinzioni, o coltivato in vaso sui terrazzi e balconi.

Rincospermo: Un fiore delicato con un fascino selvaggio
Il rincospermo, noto scientificamente come Campsis radicans, è un fiore delicato che possiede un fascino selvaggio unico. Ecco alcune caratteristiche che lo rendono affascinante:
- Fioritura vistosa: Il rincospermo produce fiori di dimensioni considerevoli, con petali a forma di tromba che si aprono in una forma a imbuto. I fiori possono essere di vari colori, tra cui arancione, rosso e giallo. La loro forma e colore accattivante li rendono un punto focale in un giardino o in un paesaggio.
- Crescita vigorosa: Il rincospermo è una pianta rampicante che cresce rapidamente e in modo vigoroso. Può raggiungere altezze notevoli e si arrampica su supporti come pergolati, recinzioni o muri. La sua crescita vigorosa conferisce un aspetto selvaggio e romantico al paesaggio.
- Fogliame attraente: Oltre ai fiori, il rincospermo ha anche un fogliame interessante. Le sue foglie sono di colore verde scuro e sono composte da foglioline lanceolate. Il fogliame può aggiungere una bella texture e un contrasto visivo ai fiori vistosi.

- Adattabilità: Il rincospermo è una pianta resistente che può adattarsi a diversi tipi di suolo e condizioni climatiche. è in grado di sopportare sia il caldo estivo che il freddo invernale. Questa sua adattabilità lo rende una scelta popolare per giardini e paesaggi in diverse regioni.
- Attrattiva per la fauna selvatica: I fiori del rincospermo sono una fonte di nutrimento per api, farfalle e uccelli impollinatori. La pianta può attirare una varietà di insetti e uccelli nel giardino, contribuendo così alla biodiversità e all'equilibrio ecologico.
- Resistenza alla siccità: Nonostante la sua apparenza delicata, il rincospermo è in grado di tollerare periodi di siccità una volta stabilito. Questa caratteristica lo rende una scelta ideale per giardini che richiedono piante resistenti e a bassa manutenzione.

In conclusione, il rincospermo è un fiore delicato ma affascinante, con la sua fioritura vistosa, crescita vigorosa e adattabilità. Aggiunge un tocco selvaggio e romantico a qualsiasi giardino o paesaggio, attirando anche la fauna selvatica.



Rincospermo pianta



Caratteristiche, coltivazione e varietà del Rincospermo
Il rincospermo è una pianta arbustiva sempreverde appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae, originaria dell'Asia e dell'Australia. Ecco alcune delle principali caratteristiche, modalità di coltivazione e varietà del rincospermo:
Caratteristiche:
- Fogliame: Il rincospermo presenta foglie lucide, di forma ovale o lanceolata, di colore verde scuro.
- Fiori: I fiori del rincospermo sono tubolari e a forma di campana, solitamente di colore bianco, rosa, viola o rosso. Sono profumati e possono sbocciare durante gran parte dell'anno.
- Crescita: Questa pianta arbustiva può raggiungere un'altezza di circa 1-2 metri, con una forma eretta e ramificata.

Coltivazione:
- Esposizione: Il rincospermo predilige una posizione soleggiata o parzialmente ombreggiata.
- Terreno: è importante coltivare il rincospermo in un terreno ben drenato e ricco di sostanza organica.
- Annaffiatura: Il rincospermo ha bisogno di annaffiature regolari, mantenendo il terreno umido senza ristagni d'acqua.
- Concimazione: è consigliabile concimare la pianta con concimi specifici per piante fiorite, durante la stagione di crescita. - Potatura: Il rincospermo può essere potato dopo la fioritura per favorire una nuova crescita e mantenerlo compatto.

Varietà:
- Rincospermo rampicante: Una varietà rampicante adatta per coprire muri, pergolati o recinzioni.
- Rincospermo arbustivo: Una varietà compatta e fiorita, perfetta per bordure o aiuole.
- Rincospermo nano: Una varietà più contenuta e adatta per vasi o piccoli spazi.

In generale, il rincospermo è una pianta versatile e facile da coltivare, che può aggiungere colore e profumo al giardino o all'ambiente domestico. è una scelta ideale per chi cerca una pianta resistente e decorativa.

Simbolismo del Rincospermo: Fedeltà, ricordo e amore eterno
Il rincospermo è un fiore dal forte simbolismo, spesso associato alla fedeltà, al ricordo e all'amore eterno. La sua forma a spirale rappresenta il ciclo senza fine della vita e della morte, creando un legame intrinseco tra passato, presente e futuro.
La sua eleganza e delicata bellezza lo rendono un simbolo di amore eterno e fedeltà, poiché la sua natura persistente e resistente rappresenta la durata e la costanza dell'affetto e dell'impegno reciproco.
Inoltre, il rincospermo è spesso associato al ricordo, poiché il suo profumo intenso e duraturo evoca memorie e sentimenti del passato, mantenendo vivi i ricordi dei momenti condivisi con le persone amate.

In sintesi, il rincospermo è un simbolo potente che rappresenta la forza dell'amore, della fiducia e della memoria, unendo passato, presente e futuro in un'unica e eterna forma di affetto.

Proprietà benefiche del Rincospermo: Un tocco di natura per la salute
Il rincospermo non è solo un fiore bellissimo e simbolico, ma possiede anche proprietà benefiche per la salute. Ecco alcuni dei principali benefici del rincospermo:
- Proprietà antiossidanti: Il rincospermo contiene antiossidanti che aiutano a combattere i radicali liberi nel corpo, contribuendo a prevenire l'invecchiamento precoce e a proteggere le cellule dai danni causati dall'ossidazione.
- Effetti antinfiammatori: Il rincospermo ha proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo e alleviare i sintomi di condizioni come artrite, dolori muscolari o disturbi gastrointestinali.
- Effetti calmanti: Il rincospermo è conosciuto per le sue proprietà calmanti e rilassanti, che possono aiutare a ridurre lo stress, l'ansia e favorire il sonno.

- Benefici per la pelle: L'applicazione esterna dell'olio essenziale di rincospermo può contribuire a idratare la pelle, lenire irritazioni e ridurre infiammazioni cutanee.
- Benefici per la digestione: Il consumo di tisane a base di rincospermo può aiutare a migliorare la digestione, ridurre gonfiori addominali e favorire la regolarità intestinale.

In generale, il rincospermo è un'incredibile pianta che può essere utilizzata in diverse forme per apportare benefici alla salute e al benessere generale. Tuttavia, è sempre consigliabile consultare un professionista della salute prima di utilizzarla per trattare specifiche condizioni mediche.

Rincospermo in giardino: Consigli per creare macchie di colore incantevoli
Il rincospermo è una pianta versatile e colorata che può essere utilizzata per creare splendide macchie di colore nel giardino. Ecco alcuni consigli per sfruttare al meglio il rincospermo e creare composizioni incantevoli:
- Combinazioni di colore: Il rincospermo è disponibile in diverse varietà con fiori di colori diversi, come il bianco, il rosa, il giallo e il rosso. Per creare una composizione armoniosa, puoi combinare diverse varietà di rincospermo con fioriture che si completano a vicenda a livello di colore e forma.
- Bordure e aiuole: Il rincospermo è ideale per creare bordure fiorite lungo sentieri, prati o aiuole. Puoi piantare diverse varietà di rincospermo alternandole per creare un effetto di ondulazione o utilizzare il rincospermo nano per bordare aiuole più piccole.

- Giardini rocciosi: Il rincospermo si adatta bene anche ai giardini rocciosi, grazie alla sua resistenza e alla capacità di prosperare in terreni poveri. Pianta il rincospermo in mezzo a rocce o pietre per aggiungere un tocco di colore naturale e vivace.
- Pergolati e recinzioni: Il rincospermo rampicante è perfetto per arrampicarsi su pergolati, recinzioni o griglie, creando bellissime cascata di fiori. Assicurati di fornire un supporto adeguato alla pianta per consentirle di arrampicarsi e crescere in altezza.
- Vasi e contenitori: Il rincospermo può essere coltivato anche in vasi e contenitori, che lo rendono ideale per decorare balconi, terrazze o spazi limitati. Scegli varietà compatte e adatte alla crescita in contenitori e assicurati di fornire un terreno ben drenante.
- Aromaticità e funzionalità: Oltre alla bellezza dei fiori, il rincospermo emana un delicato profumo che può contribuire a creare un'atmosfera piacevole nel giardino. Inoltre, la presenza del rincospermo può attrarre farfalle, api e altri insetti utili per l'impollinazione delle piante.

Con la giusta combinazione di varietà, posizionamento e cura, il rincospermo può diventare un elemento centrale e affascinante all'interno del tuo giardino, creando macchie di colore incantevoli che ti regaleranno gioia e bellezza per tutta la stagione.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le variet migliori di rincospermo nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: rincospermo

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle variet pi idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i pi affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato un giardino come luogo fisico che specchio della semplicit che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.





Amazon Prime Day in anticipo: tante ottime offerte dal mondo hi-tech


Su Amazon tantissime promozioni su robot aspirapolvere, TV, notebook e tanto altro

VAI AL SITO


Alcune piante anti-zanzare per salvare la tua estate


L'estate e' la stagione preferita da molti, ma puo' anche essere la piu' fastidiosa a causa delle zanzare.


Fortunatamente, esistono piante che possono aiutare a tenere lontane queste fastidiose creature.

VAI AL SITO


Achillea: Coltivazione, usi e propriet di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le propriet terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram