Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare strelitzia







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Strelitzia


Strelitzia - detta Uccello del paradiso (Caesalpina Gillesi)

La Strelitzia e' una pianta perenne originaria dell'Africa del Sud. E' molto popolare come pianta ornamentale grazie ai suoi fiori insoliti e alla sua forma strutturale distintiva.

La pianta puo' raggiungere un'altezza di circa 1,5 metri e ha foglie coriacee e rigide, che possono crescere fino a 2 metri di lunghezza. I suoi fiori sono di un bel colore arancione e blu, con forme simili a uccelli, e possono durare fino a sei settimane. Inoltre, la Strelitzia fiorisce tutto l'anno, il che la rende ancora piu' attraente per la coltivazione.

La Strelitzia e' una pianta molto resistente, che puo' sopravvivere in una vasta gamma di condizioni ambientali, ma preferisce i climi caldi e le zone di pieno sole. E' relativamente facile da coltivare e richiede una quantita' moderata di acqua e fertilizzante. La pianta e' anche resistente a molte malattie e parassiti.

Strelitzia: Caratteristiche e origine
Il genere Strelitzia comprende nove specie di piante erbacee perenni, originarie dell'Africa meridionale. Sono piante tropicali con foglie lunghe e strette e fiori vibranti e durevoli che assomigliano a teste di uccelli esotici.
Le Strelitzia sono apprezzate per la loro bellezza e per la capacità di resistere a condizioni ambientali difficili, come il caldo intenso e la siccità. Sono piante che richiedono molta luce solare e prosperano in climi caldi e umidi.

Le specie più conosciute del genere Strelitzia sono la Strelitzia reginae, conosciuta anche come "Strelitzia del paradiso", per i suoi fiori arancioni e blu, e la Strelitzia nicolai, conosciuta come "Strelitzia gigante", per le sue dimensioni imponenti e i fiori bianchi.
Dal punto di vista botanico, le Strelitzia appartengono alla famiglia delle Strelitziaceae e sono strettamente imparentate con i banani. Sono piante a crescita lenta, che possono raggiungere altezze notevoli e formare cespi di foglie larghe e rigide.



Strelitzia pianta



Specie e varietà di Strelitzia
Le seguenti sono le principali specie di Strelitzia:
- Strelitzia reginae: Conosciuta come "Strelitzia del paradiso", questa specie è una delle più comuni e popolari. Ha foglie lunghe e strette di colore verde scuro e fiori arancioni e blu che somigliano a teste di uccelli.
- Strelitzia nicolai: Conosciuta come "Strelitzia gigante", questa specie si distingue per le sue dimensioni imponenti e per i fiori bianchi. Le foglie sono larghe e di colore verde brillante.
- Strelitzia juncea: Conosciuta come "Strelitzia a canna", questa specie si differenzia per le sue foglie sottili e cilindriche, simili a canne, e per i fiori arancioni brillanti.

- Strelitzia alba: Conosciuta come "Strelitzia bianca", questa specie si distingue per i fiori completamente bianchi, senza tracce di altri colori.
- Strelitzia caudata: Conosciuta come "Strelitzia dal gambo lungo", questa specie ha un gambo alto e sottile che sorregge i fiori arancioni brillanti.

Oltre alle specie sopra elencate, ci sono anche diverse varietà ibride di Strelitzia che sono state sviluppate attraverso l'incrocio di diverse specie per creare nuove combinazioni di colori e forme.
Le varietà di Strelitzia possono variare nel colore dei fiori, nelle dimensioni delle foglie e dei fiori e nella resistenza alle condizioni climatiche. Scegliere la varietà giusta dipenderà dalle preferenze estetiche e dalle condizioni ambientali locali.

Coltivazione e cura della Strelitzia
La coltivazione e la cura della Strelitzia richiedono attenzione ai seguenti aspetti:
- Terreno: Le Strelitzia preferiscono un terreno ricco di nutrienti, ben drenato e leggermente acido. è consigliabile utilizzare un terriccio specifico per piante tropicali o arricchito con materia organica.
- Posizione: Le Strelitzia amano la luce solare diretta e crescono meglio in luoghi luminosi e soleggiati. Assicurarsi che la pianta riceva almeno 6-8 ore di luce solare al giorno.

- Irrigazione: Le Strelitzia hanno bisogno di un'irrigazione regolare durante la stagione di crescita, mantenendo il terreno costantemente umido ma non troppo bagnato. Durante l'inverno, ridurre leggermente le annaffiature.
- Concimazione: Concimare la Strelitzia una volta al mese durante la stagione di crescita con un concime equilibrato ricco di azoto, fosforo e potassio. Evitare l'eccesso di concime, che potrebbe danneggiare le radici.

- Potatura: La Strelitzia non richiede una potatura regolare, ma è consigliabile rimuovere foglie secche o danneggiate per favorire la circolazione dell'aria e mantenere la pianta sana.
- Trapianto: Trapiantare la Strelitzia solo quando è strettamente necessario, preferibilmente in primavera. Utilizzare un vaso più grande con terriccio fresco e ben drenato.
- Ambienti interni: Le Strelitzia possono essere coltivate anche come piante d'appartamento in ambienti luminosi. è importante garantire una buona ventilazione per evitare problemi di muffa.

Seguire queste linee guida di base garantirà una crescita sana e vigorosa della Strelitzia, permettendoti di godere dei suoi fiori esotici e ornamentali.

Utilizzi e benefici della Strelitzia
La Strelitzia è una pianta versatile che trova diversi utilizzi e offre diversi benefici. Ecco alcuni dei principali utilizzi e benefici della Strelitzia:
- Decorazione floreale: I fiori esotici della Strelitzia sono molto apprezzati nel settore della decorazione floreale per la loro forma unica e i colori vibranti. Sono spesso utilizzati per creare composizioni floreali eleganti e di impatto.
- Giardini ornamentali: Le Strelitzia sono ampiamente utilizzate nei giardini come piante ornamentali per la bellezza delle loro foglie e dei loro fiori. Sono perfette per creare sia aiuole singole che rinforzi di gruppi di piante.
- Produzione di fibre: Le foglie della Strelitzia contengono fibre naturali che possono essere utilizzate per la produzione di cordame, tappeti, cesti e altri oggetti artigianali. Queste fibre sono robuste e resistenti, ideali per diversi utilizzi.

- Purificazione dell'aria: Le piante della famiglia delle Strelitziacee, tra cui la Strelitzia, sono note per le loro capacità di purificare l'aria, assorbendo sostanze nocive come il benzene e il formaldeide.
- Attraente per la fauna selvatica: I fiori della Strelitzia attirano gli uccelli e gli insetti impollinatori, contribuendo alla biodiversità del giardino e alla salute dell'ecosistema locale.
- Piante d'appartamento: Alcune varietà di Strelitzia sono adatte anche alla coltivazione come piante d'appartamento in vasi all'interno, aggiungendo un tocco esotico e decorativo agli ambienti domestici.

In generale, la Strelitzia è una pianta versatile e decorativa che offre numerosi benefici estetici, funzionali e ambientali. La sua presenza può arricchire ogni spazio e contribuire a creare un ambiente più piacevole e salutare.

Simbolismo e curiosità sulla Strelitzia
La Strelitzia, con i suoi fiori straordinari e la sua presenza imponente, porta con se' un significato simbolico e culturale ricco di fascino. Ecco alcuni aspetti interessanti sulla Strelitzia:
- Nome e origine: Il nome "Strelitzia" deriva dalla principessa Charlotte di Mecklenburg-Strelitz, moglie di Re Giorgio III d'Inghilterra, che portò grande interesse per le piante botaniche. Il nome scientifico della pianta è Strelitzia reginae, in onore della regina Charlotte.
- Simbolo di magnificenza: La Strelitzia è spesso associata all'idea di magnificenza, lusso e nobiltà. I suoi fiori vistosi e la sua elegante forma evocano sensazioni di esotismo e maestosità.

- Simbolo di libertà: In Sudafrica, la terra natia della Strelitzia, la pianta è considerata un simbolo di libertà e indipendenza. Il suo nome comune di "uccello del paradiso" riflette il suo legame con la libertà e le terre remote.
- Fiori esotici: I fiori della Strelitzia, con la loro forma insolita che ricorda un uccello in volo, sono spesso associati all'esotismo e all'immaginazione. Sono stati fonte di ispirazione per artisti, designer e poeti in tutto il mondo.

- Patrimonio botanico: La Strelitzia è un'icona della flora sudafricana e svolge un ruolo importante nella conservazione della biodiversità del paese. è considerata una pianta nativa di grande valore culturale e ecologico.
- Coltivazione internazionale: La Strelitzia è stata introdotta in molte aree del mondo per la sua bellezza ornamentale e la sua resistenza. Oggi è coltivata in giardini, parchi e serre in molte regioni, diventando una presenza comune in paesaggi tropicali e subtropicali.

La Strelitzia, con la sua storia affascinante e il suo significato simbolico, continua ad ispirare e ad incantare chiunque incontri la sua presenza elegante e maestosa.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietÓ migliori di strelitzia nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: strelitzia

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietÓ pi¨ idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato Ŕ una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i pi¨ affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato Ŕ un giardino come luogo fisico che Ŕ specchio della semplicitÓ che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.





Achillea: Coltivazione, usi e proprietÓ di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietÓ terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia Ŕ un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminositÓ, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram