Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare carota







Gli ortaggi dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


La carota


Carota - Denominazione comune di una pianta biennale, appartenente alla famiglia delle Ombrellifere (Prezzemolo).

Descrizione
La carota è una radice commestibile molto popolare, ricca di vitamine e nutrienti.
Originaria dell'Europa, dell'Asia e dell'Africa del nord e largamente diffusa nella fascia temperata settentrionale, nonché della sua radice, commestibile nelle varietà coltivate.

Nella prima stagione di crescita, la carota forma una rosetta di foglie fittamente divise e immagazzina l'eccesso di sostanze nutritive nella radice, che diventa grossa e carnosa e può avere forma tondeggiante oppure lunga e affusolata. Dopo la prima stagione vegetativa, le carote vengono generalmente raccolte per il consumo; se, tuttavia, vengono lasciate nel terreno, il germoglio centrale utilizza le riserve nutritive della radice per svilupparsi in un fusto che raggiunge un'altezza variabile fra i 90 e i 150 cm. Il fusto porta un'ombrella composta di fiori bianchi o rosati, con un fiore centrale spesso purpureo.

Il frutto è un diachenio peloso, ovale e a costole, contenente due semi vellutati e convessi. Questi ultimi sono dotati di piccoli uncini con cui si attaccano al pelo degli animali, che ne assicurano la dispersione lontano dalla pianta d'origine.

Le carote coltivate si distinguono in base al colore e alla forma della radice. Le varietà di colore bianco sono più adatte per l'alimentazione degli animali, mentre quelle rosse o arancioni vengono coltivate per il consumo umano;
le varietà a radici semilunghe e cilindriche, di ottima qualità, sono le più diffuse, mentre le varietà corte hanno sviluppo più rapido e vengono, quindi, coltivate come primizie.

Terreno:
Scegli un terreno leggero, ben drenato, senza sassi o detriti, in modo che le carote possano crescere senza ostacoli. Un terreno sabbioso o limoso è ideale.
La pianta si sviluppa bene in suoli profondi e ricchi, e ciascun seme deve essere piantato a una distanza di circa 45-65 cm.
Il carotene, che dà la colorazione aranciata alla carota, è una preziosa fonte di vitamina A.

Temperatura ed esposizione:
le carote prediligono le temperature fresche, tra i 16 e i 21 gradi Celsius.
Posiziona le piante in un'area soleggiata con almeno 6 ore di luce solare diretta al giorno.

Semina delle carote:
Semina i semi di carota direttamente nel terreno, poiché non sopportano bene il trapianto.
Effettua la semina all'inizio della primavera, con una distanza di circa 2-3 cm tra i semi e di 20-25 cm tra le file.



carota coltivazione



Irrigazione e Concimazione:
Annaffiare regolarmente e uniformemente, mantenendo il terreno umido ma non inzuppato.
Utilizza un fertilizzante a lenta cessione ricco di fosforo e potassio, evitando quelli ad alto contenuto di azoto, che possono favorire la crescita delle foglie a discapito delle radici.

Parassiti e Malattie:
Controlla periodicamente le piante per segni di attacchi di parassiti come afidi, mosche delle carote o nematodi. In caso di infestazione, tratta le piante con insetticidi o pesticidi biologici.

Utilizzo delle Carote:
- Consumo fresco: le carote possono essere consumate fresche, sia crude che cotte. Crude, si possono mangiare a fette, grattugiate o in insalate. Cotte, si possono utilizzare in stufati, minestre, purè o al forno.

- Conservazione: le carote possono essere conservate in frigorifero, avvolte in un panno umido o in un sacchetto di plastica, per diverse settimane. Possono anche essere congelate, sott'olio, sott'aceto o essiccate.

- Uso in cucina: le carote sono versatili e possono essere utilizzate in svariati piatti, come frittate, torte salate, panini, contorni o dessert (come la classica "torta di carote").

Proprietà terapeutiche:
le carote sono ricche di vitamine (in particolare vitamina A), minerali e fibre, con proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie e diuretiche. Sono ottime per la salute degli occhi, della pelle e del sistema immunitario.


Libri & manuali:
- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di carota nell'orto

- Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
Alcuni libri sugli ortaggi:

Ortaggi sani e gustosi

Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.

L'orto in città. Aromi, ortaggi e frutta tutto l'anno

Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.







Achillea: Coltivazione, usi e proprietà di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietà terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram