Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare cipolla







Gli ortaggi dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


La cipolla


Cipolla - Denominazione comune di una pianta erbacea biennale, appartenente alla famiglia delle Liliacee e, con tutta probabilità, originaria del continente asiatico.

Descrizione
Le cipolle sono piante bulbose, coltivate fin dall'antichità in quasi tutte le regioni temperate e subtropicali del pianeta. Sono provviste di lunghe foglie cave, ingrossate alla base del fusto, dove formano la massa del bulbo sotterraneo, e di fiori bianchi o rosa, riuniti in ombrelle; in alcune varietà al posto dei fiori si formano dei bulbilli.

Coltivazione della cipolla: La cipolla è una pianta molto comune coltivata in tutto il mondo per il suo bulbo saporito e versatile. Ecco alcuni consigli per la coltivazione delle cipolle:

- Scelta del terreno: Le cipolle preferiscono un terreno ben drenato, ricco di sostanza organica e con un pH compreso tra 6 e 7. Se possibile, evitare terreni pesanti o argillosi che possono trattenere troppa acqua.

- Preparazione del terreno: Prima di piantare le cipolle, lavorare il terreno per rimuovere eventuali erbacce e migliorare la struttura. È utile aggiungere del compost o del concime organico per aumentare la fertilità del terreno.

- Semina: Le cipolle possono essere coltivate sia da semi che da bulbi. Se si utilizzano i semi, è consigliabile seminare all'inizio della primavera. Piantare i semi a una profondità di circa 1-2 centimetri e mantenerli distanziati di circa 10-15 centimetri l'uno dall'altro.

- Distanziamento delle piante: Se si utilizzano i bulbi, piantarli a una profondità di circa 2-3 centimetri con una distanza di circa 10-15 centimetri tra ciascun bulbo. Il distanziamento varia a seconda della varietà di cipolla che si sta coltivando, quindi è meglio seguire le indicazioni specifiche per quella varietà.

- Irrigazione: Le cipolle richiedono una buona quantità di acqua durante la fase di crescita, soprattutto durante i periodi di siccità. Tuttavia, è importante evitare un'eccessiva ristagnazione dell'acqua, che può portare a malattie fungine. Assicurarsi che il terreno sia umido, ma non bagnato.

- Controllo delle erbacce: Mantenere il letto di coltivazione delle cipolle libero dalle erbacce, in quanto possono competere per i nutrienti e l'acqua. Si consiglia di rimuovere le erbacce manualmente o utilizzare una copertura morta per ridurne la crescita.

- Concimazione: Le cipolle possono beneficiare di un'alimentazione supplementare durante la crescita. L'applicazione di un concime equilibrato a base di azoto, fosforo e potassio può favorire una crescita sana e una buona formazione del bulbo.

- Raccolta: Le cipolle sono pronte per essere raccolte quando il fogliame inizia a ingiallire e ad appassire. Estrarre i bulbi dal terreno e lasciarli asciugare all'ombra per qualche giorno. Successivamente, rimuovere le radici e conservare le cipolle in un luogo fresco, asciutto e ben ventilato.

Ricorda che ci sono diverse varietà di cipolla e i requisiti di coltivazione possono variare leggermente. È sempre consigliabile consultare le informazioni specifiche del produttore o fare riferimento alle pratiche agricole locali per ottenere i migliori risultati nella coltivazione



cipolla coltivazione



Utilizzo e proprietà della cipolla:

La cipolla è un ortaggio molto versatile, ampiamente utilizzato in cucina per il suo sapore distintivo e le sue proprietà aromatiche. Ecco alcuni utilizzi comuni della cipolla:

- Condimento: Le cipolle possono essere utilizzate come condimento in numerose preparazioni culinarie, come zuppe, salse, stufati, sughi e salse. Aggiungono profondità di sapore e carattere ai piatti.

- Sauté: Le cipolle possono essere saltate in padella con olio o burro per creare una base aromatica per molti piatti. Sono spesso il punto di partenza per la preparazione di sughi, risotti, verdure saltate e molti altri piatti.

- Insalate: Le cipolle possono essere consumate crude in insalate. Possono essere affettate sottilmente o tagliate a cubetti e aggiunte a insalate verdi, insalate di patate, insalate di pasta e molto altro.

- Cipolle caramellate: Le cipolle possono essere caramellate lentamente in padella con zucchero o miele per ottenere un sapore dolce e morbido. Sono deliziose come condimento per hamburger, panini, pizza e formaggi.

- Sottaceti: Le cipolle possono essere sottoposte al processo di sottaceto per conservarle e conferire loro un sapore pungente e acidulo. Possono essere servite come contorno o aggiunte a sandwich e insalate.

- Ripieni: Le cipolle possono essere svuotate e riempite con una varietà di ingredienti, come carne macinata, riso, formaggio o altre verdure. Possono essere cotte al forno o in padella per creare un piatto gustoso e nutriente.

Oltre ai suoi utilizzi culinari, la cipolla ha anche diverse proprietà benefiche per la salute. Ecco alcune delle proprietà della cipolla:

- Antiossidanti: Le cipolle contengono antiossidanti, come i flavonoidi, che aiutano a proteggere il corpo dai danni dei radicali liberi e possono contribuire a ridurre il rischio di malattie croniche.

- Antinfiammatoria: I composti presenti nelle cipolle possono avere proprietà antinfiammatorie, che possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo.

- Salute del cuore: Alcuni studi suggeriscono che il consumo regolare di cipolle possa contribuire a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, grazie alle loro proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

- Sistema immunitario: Le cipolle contengono vitamina C e altri nutrienti che possono sostenere il sistema immunitario e aiutare a combattere le infezioni.

- Salute digestiva: Le cipolle contengono fibre alimentari che possono favorire una buona salute digestiva e regolarità intestinale.

Tuttavia, è importante notare che le reazioni alle cipolle possono variare da persona a persona. Alcune persone possono essere sensibili alle cipolle e manifestare sintomi come bruciore di stomaco o gas. In caso di dubbi o condizioni mediche specifiche, è consigliabile consultare un professionista della salute.


Libri & manuali:
- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di cipolla nell'orto

- Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
Alcuni libri sugli ortaggi:

Ortaggi sani e gustosi

Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.

L'orto in città. Aromi, ortaggi e frutta tutto l'anno

Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.







Prenota il tuo viaggio a Dubai con lol.travel


A Dubai non trovi solo l'acqua cristallina, le lunghe spiagge dorate ed i club esclusivi. Scopri i tanti appuntamenti dedicati all'Arte che si tengono qui ogni anno e vivi un'esperienza davvero indimenticabile!


Utilizza il codice LOLDUBAI2024 per ottenere uno sconto del 10% sulla prenotazione del tuo hotel a Dubai!

VAI AL SITO


15%** di sconto extra ❄️ Saldi di fine stagione: nuove offerte


Marchi prestigiosi a prezzi imbattibili Sconti esclusivi fino al 75 dal prezzo originale

VAI AL SITO


35% di sconto quando compri 2 prodotti


Applica a carrello il codice GRAB35 e ricevi il 35% di sconto sull'acquisto di due prodotti Bondi Sands


Codice voucher: GRAB35


Termina il: 29/02/24

VAI AL SITO


30% di sconto su una selezione di prodotti


Applica a carrello il codice FANTASTICLF e ricevi fino al 30% di sconto su una selezione di prodotti


Codice voucher: FANTASTICLF


Termina: il 20/02/24

VAI AL SITO


Cosa piantare a febbraio


Il freddo è ancora intenso e limita i lavori in giardino tuttavia, man mano che le giornate si allungano e la natura piano piano si risveglia, con il sole che inizia a fare capolino nella seconda metà del mese, possiamo preparare qualche piccola semina al coperto, specie nelle zone più a sud

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram