Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare melanzana




  • bitiba: Offerta Speciale
    -5% sul tuo acquisto a partire da 99EURO
    Vedi Tutti i Coupon bitiba


  • Levi's® - Donna

    Risparmia fino al 74%

    VAI ALL'OFFERTA

    Uno sguardo che conquista!

    In regalo 3 taglie viaggio e un indispensabile accessorio per le sopracciglia, con 65€ di spesa.
    COMINCIA LO SHOPPING

    VAI ALL'OFFERTA

    KERASTASE E' LA MARCA DEL MESE

    Fino al 30% di sconto per te.
    Tutti i prodotti Kérastase

    VAI ALL'OFFERTA




    Gli ortaggi dalla A alla Z:
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


    la melanzana

    Melanzana - Denominazione comune di una pianta erbacea, appartenente alla famiglia delle Solanacee (Vedi Solanum), e del frutto commestibile da essa prodotto. La pianta è originaria dell'India e fu importata in Europa dagli arabi intorno all'VIII secolo. Dall'originale specie selvatica sono state ricavate numerose varietà, anche nane, con frutti dalla polpa grigiastra, dalla forma allungata o arrotondata e dal colore violaceo, bianco o giallognolo. Le piante sono in genere alte 0,5-1 m e hanno fusto eretto e suffruticoso, foglie alterne e fiori con corolla viola chiaro e stami gialli.

    In Asia viene coltivata una particolare varietà, dai piccoli frutti bianchi perfettamente ovoidali, che produce 2-5 frutti del diametro di 5-20 cm per pianta. Nonostante la melanzana sia una pianta perenne, nelle regioni temperate viene spesso trattata come un'annuale. È caratterizzata da una crescita molto lenta e non tollera temperature inferiori a 10 °C. Classificazione scientifica: La melanzana appartiene alla famiglia delle Solanacee e il suo nome scientifico è Solanum melongena; la più comune varietà nana viene classificata come Solanum melongena depressum, mentre quella a frutti molto allungati prende il nome di Solanum melongena serpentium.

    Libri & manuali:

    Libri & manuali:


    - I consigli del giardiniere:
    Coltivare le varietà migliori di melanzana nell'orto.



    - Ricerca con Google altre informazioni:

    - Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
    (Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

    - Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
    Alcuni libri sugli ortaggi:

    Ortaggi sani e gustosi

    Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.

    L'orto in città. Aromi, ortaggi e frutta tutto l'anno

    Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.