ortoegiardino, giardinaggio Home Page    Blog Offerte    Shop    Vetrina

Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare sedano



Pomodoro
Coltivare gli Ortaggi: sedano
Asparago




  • volagratis: Vacanze d'Autunno
    Ogni stagione ha i suoi viaggi. E quelli autunnali sono perfetti per scoprire le città nel loro massimo splendore. Scegli tra le nostre offerte e prenota. È sempre tempo di viaggiare.
    Vedi Tutti i Coupon volagratis





  • Gli ortaggi dalla A alla Z:
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


         





    il sedano

    Sedano - Denominazione comune di alcune specie erbacee biennali, appartenenti alla stessa famiglia del prezzemolo. Sono originarie dell'Europa, ma vengono ampiamente coltivate in tutto il mondo. I "gambi" (ovvero i fusti fogliari) del sedano possono raggiungere 30-75 cm di lunghezza e vengono consumati, crudi o cotti, in insalate, minestre e altre pietanze. In genere hanno un colore verde o giallognolo e un sapore lievemente amaro. Per evitare questo inconveniente, i fusti delle varietà coltivate vengono comunemente tenuti al riparo dalla luce nell'ultima fase di crescita; le piante così trattate perdono parte del loro sapore amarognolo, insieme al colore verde e ad alcune vitamine. Nel secondo anno di crescita le piante sviluppano fusti fioriferi lunghi 60-90 cm, su cui sbocciano piccoli fiori bianchi riuniti in ombrelle apicali. Dal frutto essiccato della pianta si ricavano semi, utilizzati come condimento e nella preparazione di sedativi. Le piante del sedano possono essere attaccate da numerose malattie e da alcuni insetti parassiti.

    Libri & manuali:





    - I consigli del giardiniere:
    Coltivare le varietà migliori di sedano nell'orto.



    - Ricerca con Google altre informazioni:

    - Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
    (Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

    - Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
    Alcuni libri sugli ortaggi:


    Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.


    Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.