Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare spinacio







Gli ortaggi dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Lo Spinacio


Spinacio - Pianta annuale, appartenente alla famiglia delle Chenopodiacee e il loro nome scientifico è Spinacia oleracea.
Viene largamente coltivata come ortaggio per le sue foglie nutrienti e saporite. Con molta probabilità è originaria delle regioni sudoccidentali del continente asiatico e dal XII secolo è presente anche in Europa; da allora la coltivazione e il consumo di spinaci si diffusero rapidamente, raggiungendo un apice di popolarità negli anni Venti del nostro secolo, quando all'interno delle sue foglie furono individuate importanti sostanze nutritive, come il ferro e le vitamine A e B2.

Descrizione
Tra le varietà coltivate, gli spinaci a foglia riccia, più resistenti, possono essere venduti freschi, mentre quelli a foglia liscia, più delicati ma più facili da pulire, vengono sottoposti a surgelazione o inscatolati.

Le foglie degli spinaci vengono raccolte quando formano ancora una fitta rosetta basale sulla pianta non ancora completamente sviluppata.
In condizioni di siccità, di intensa irradiazione solare e di temperature particolarmente elevate gli spinaci tendono a produrre fiori molto rapidamente e a scapito delle foglie; per questo motivo la loro coltivazione si effettua prevalentemente, nelle regioni fredde, in primavera o in autunno e in quelle calde in inverno.

Gli spinaci crescono molto velocemente e le loro foglie possono essere raccolte già 40 giorni dopo la semina.

Come coltivare gli Spinaci:
La coltivazione degli spinaci può essere una gratificante attività per gli amanti dell'orticultura. Ecco alcuni trucchi e consigli per coltivare spinaci con successo:

- Scelta del terreno:
Gli spinaci preferiscono terreni ricchi di sostanza organica, ben drenati e con un pH compreso tra 6,0 e 7,5. Assicurati che il terreno sia ben lavorato e privo di erbacce.

- Semina:
Gli spinaci possono essere seminati direttamente in giardino o iniziati all'interno in vasi o semenzaio per poi essere trapiantati. La semina diretta è solitamente preferita.
Fai una fila poco profonda di circa 1 cm di profondità e spaziatura tra le piante di 15-30 cm. Puoi seminare i semi a intervalli di due settimane per una raccolta prolungata.

- Irrigazione:
Gli spinaci hanno bisogno di un'adeguata irrigazione per mantenere il terreno umido, ma non troppo bagnato. Assicurati di annaffiare regolarmente senza lasciare che il terreno si asciughi completamente. L'irrigazione a goccia o l'utilizzo di un sistema di irrigazione a mulinello può essere utile per mantenere il terreno costantemente umido.

- Ombreggiatura:
Gli spinaci preferiscono temperature fresche e possono soffrire di stress termico durante i periodi caldi. Puoi proteggere le piante dagli eccessi di calore fornendo loro ombreggiatura parziale, ad esempio con l'uso di teli o pacciamatura intorno alle piante.

- Fertilizzazione:
Prima della semina, puoi arricchire il terreno con compost o letame maturo per migliorare la fertilità. Durante la crescita, puoi applicare un concime equilibrato ogni 3-4 settimane per sostenere lo sviluppo delle piante.

- Controllo delle infestanti:
Mantieni l'area circostante libera da infestanti per evitare la competizione delle piante di spinaci. Puoi utilizzare tecniche manuali di rimozione delle erbacce o applicare uno strato di pacciamatura intorno alle piante per ridurre la crescita delle erbacce.

- Raccolta:
Gli spinaci sono pronti per la raccolta quando le foglie sono abbastanza grandi da essere utilizzate. Puoi raccogliere le foglie esterne man mano che crescono, lasciando le foglie interne per continuare a svilupparsi. Assicurati di raccogliere le foglie prima che la pianta vada in fiore, poiché la qualità delle foglie può deteriorarsi dopo la fioritura.

E' utile ricordare che gli spinaci sono piante a ciclo breve, quindi puoi godere dei tuoi raccolti in poche settimane. Sperimenta con diverse varietà di spinaci per trovare quelle che si adattano meglio alle tue condizioni di coltivazione e ai tuoi gusti personali.



Spinaci coltivazione



Come utilizzare gli Spinaci:
Gli spinaci sono ampiamente utilizzati come alimento per le loro numerose proprietà nutritive. Ecco alcuni utilizzi della pianta degli spinaci:

- Consumo crudo:
Le foglie giovani e tenere degli spinaci possono essere consumate crude in insalate o smoothie per arricchire la dieta con vitamine e minerali.

- Cottura:
Gli spinaci sono spesso cotti prima del consumo. Possono essere lessati, saltati in padella, bolliti o utilizzati come ingrediente in molti piatti, come zuppe, sformati, ripieni, frittate e salse.

- Ingredienti per alimenti:
Gli spinaci vengono utilizzati come ingrediente in molti prodotti alimentari, come pasta, pane, pizza, ripieni e salse.

Proprietà e benefici degli Spinaci per la salute:
Gli spinaci sono ampiamente utilizzati come alimento per i numerosi benefici sulla salute. Ecco alcune proprietà della pianta degli spinaci:

- Nutrienti:
Gli spinaci sono ricchi di vitamine, tra cui vitamina A, vitamina C, vitamina K, vitamine del gruppo B (come acido folico), e minerali come ferro, calcio e magnesio. Sono anche una buona fonte di fibre.

- Antiossidanti:
Gli spinaci contengono antiossidanti, come i carotenoidi (beta-carotene, luteina e zeaxantina), che aiutano a combattere i danni dei radicali liberi nel corpo e a proteggere la salute degli occhi.

- Salute del cuore:
Gli spinaci sono associati a benefici per la salute del cuore. La presenza di nitrati naturali negli spinaci può aiutare a mantenere la pressione sanguigna sotto controllo e migliorare la salute cardiovascolare.

- Salute ossea:
Gli spinaci sono una buona fonte di calcio e vitamina K, che sono importanti per la salute delle ossa. La vitamina K è coinvolta nella formazione di proteine che supportano la struttura ossea.

- Regolarità intestinale:
Grazie al loro contenuto di fibre, gli spinaci possono promuovere la regolarità intestinale e favorire una buona digestione.

- Supporto immunitario:
Gli spinaci contengono vitamina C e altri composti che possono aiutare a sostenere il sistema immunitario e a proteggere il corpo dalle infezioni.

È importante notare che le proprietà e i benefici degli spinaci possono variare a seconda del metodo di cottura e dell'uso nella dieta. Inoltre, le persone con determinate condizioni di salute o che assumono farmaci specifici dovrebbero consultare un medico o un dietista prima di apportare modifiche significative alla propria dieta.


Libri & manuali:
- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di spinacio nell'orto

- Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
Alcuni libri sugli ortaggi:

Ortaggi sani e gustosi

Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.

L'orto in città. Aromi, ortaggi e frutta tutto l'anno

Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.







Achillea: Coltivazione, usi e proprietà di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietà terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram