Voi siete qui: Home > erbe > coltivare camomilla







Le erbe dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Camomilla


Camomilla - Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Composite. I fiori della camomilla, che sono costituiti da un capolino giallo centrale circondato da una corona di raggi bianchi e ligulati, sono utilizzati per preparare tisane calmanti e per ricavare un olio impiegato dall'industria cosmetica e farmaceutica.

Usi molto simili vengono fatti anche con la camomilla romana, che, insieme a una varieta' tintoria, appartiene al genere Anthemis.

Caratteristiche Botaniche della Camomilla
La camomilla è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Le sue caratteristiche botaniche includono:

Altezza: la camomilla può raggiungere un'altezza compresa tra i 30 e i 60 centimetri.

Foglie: le foglie della camomilla sono piccole, pennate e di colore verde chiaro.

Fiori: i fiori della camomilla sono simili a piccole margherite, con petali bianchi e un centro giallo. Possono essere raccolti e utilizzati per preparare tisane e infusi.

Radici: le radici della camomilla sono fibrose e si sviluppano in un fitto sistema radicale.

Habitat: la camomilla è originaria dell'Europa e dell'Asia occidentale, ma è stata introdotta in molte altre parti del mondo. Cresce spontaneamente in prati, campi e terreni incolti.



Camomilla pianta



Distribuzione Geografica e Habitat Naturale
La camomilla è originaria dell'Europa occidentale e dell'Asia occidentale, ma è stata introdotta in molte altre parti del mondo. Attualmente, è ampiamente diffusa in molte regioni temperate e subtropicali, inclusa l'America del Nord, l'Australia e alcune parti dell'Africa.

La camomilla cresce spontaneamente in prati, campi, terreni incolti e lungo i margini delle strade. è una pianta resistente che prospera in terreni ben drenati e soleggiati, ma può anche tollerare condizioni più ombrose. La camomilla è nota per la sua capacità di adattarsi a diversi tipi di suoli, anche se predilige quelli argillosi o sabbiosi.

Questa pianta è spesso coltivata per il suo utilizzo in erboristeria e in cosmetica, ma può anche essere trovata in natura, dove cresce spontaneamente. La camomilla è una delle erbe più popolari e ampiamente coltivate in tutto il mondo, grazie alle sue proprietà terapeutiche e al suo aroma delicato.

Proprietà Terapeutiche della Camomilla
La camomilla è conosciuta per le sue numerose proprietà terapeutiche, che la rendono una pianta molto apprezzata in erboristeria e medicina naturale. Alcune delle sue principali proprietà includono:

1. Effetti calmanti: la camomilla è nota per il suo effetto calmante sul sistema nervoso, ed è comunemente utilizzata per alleviare lo stress, l'ansia, l'insonnia e favorire il rilassamento.

2. Azione antinfiammatoria: grazie ai suoi composti attivi come i flavonoidi e l'azulene, la camomilla ha dimostrato proprietà antinfiammatorie, ed è spesso utilizzata per alleviare infiammazioni e irritazioni cutanee.

3. Proprietà digestiva: la camomilla è utilizzata per alleviare disturbi gastrointestinali come crampi, gas, nausea e indigestione. Può anche aiutare a ridurre l'infiammazione e a promuovere la guarigione delle ulcere gastriche.

4. Effetti antiossidanti: la camomilla contiene antiossidanti che aiutano a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi, contribuendo a prevenire l'invecchiamento precoce e a ridurre il rischio di malattie croniche.

5. Azione cicatrizzante: l'applicazione topica di estratto di camomilla può favorire la guarigione delle ferite e delle irritazioni cutanee, grazie alle sue proprietà cicatrizzanti e lenitive.

6. Effetti antispasmodici: la camomilla è nota per il suo effetto antispasmodico, che può aiutare a ridurre crampi muscolari e dolori addominali. Queste proprietà terapeutiche rendono la camomilla un rimedio naturale molto versatile e ampiamente utilizzato per trattare una varietà di disturbi e promuovere il benessere generale. Tuttavia, è sempre consigliabile consultare un professionista della salute prima di utilizzare la camomilla per trattare specifici disturbi o condizioni mediche.

Raccolta e Conservazione delle Infiorescenze
La raccolta e la conservazione delle infiorescenze di camomilla richiedono un po' di cura per garantire che mantengano le loro proprietà terapeutiche. Ecco alcuni passi da seguire:

- Raccolta: Le infiorescenze di camomilla vanno raccolte quando i fiori sono completamente aperti, di solito durante la fioritura estiva. è meglio raccoglierle al mattino, quando la rugiada è asciutta, in modo che siano fresche e prive di umidità. Taglia i fiori con un paio di forbici, lasciando un po' di stelo attaccato.

- Essiccazione: Dopo la raccolta, le infiorescenze di camomilla devono essere essiccate per conservarle. Puoi stendere i fiori su un vassoio o un canovaccio in un luogo fresco, asciutto e ben ventilato, lontano dalla luce diretta del sole. Assicurati che siano disposti in uno strato sottile per favorire un'essiccazione uniforme. Potrebbero essere necessarie diverse settimane per essiccare completamente i fiori.

- Conservazione: Dopo l'essiccazione, conserva le infiorescenze di camomilla in un contenitore ermetico, come barattoli di vetro scuro o sacchetti di carta, per proteggerle dalla luce e dall'umidità. Assicurati di etichettare il contenitore con la data di raccolta. Conserva le infiorescenze in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce diretta del sole. è importante notare che le infiorescenze di camomilla essiccate possono perdere gradualmente la loro potenza nel tempo, quindi è consigliabile consumarle entro un anno dalla raccolta per ottenere i migliori risultati terapeutici.



Camomilla cosmetica



Studi Scientifici sulla Camomilla e utilizzo nel Settore Cosmetico
Ci sono numerosi studi scientifici che hanno esaminato le proprietà e i potenziali utilizzi della camomilla nel settore cosmetico. Ecco alcuni dei risultati emersi da tali ricerche:

- Effetti antinfiammatori e lenitivi: Diversi studi hanno confermato le proprietà antinfiammatorie e lenitive della camomilla. Queste proprietà la rendono un ingrediente ideale per prodotti cosmetici destinati a pelli sensibili, irritate o affette da condizioni come dermatiti e eczemi.

- Attività antiossidante: Gli estratti di camomilla sono stati oggetto di studi che hanno dimostrato la presenza di composti ad attività antiossidante. Queste proprietà sono importanti per contrastare i danni causati dai radicali liberi e proteggere la pelle dall'invecchiamento precoce.

- Effetti cicatrizzanti: Alcune ricerche hanno evidenziato le potenziali proprietà cicatrizzanti della camomilla, suggerendo che possa favorire la guarigione di ferite, abrasioni e irritazioni cutanee. Questo la rende un ingrediente utile in prodotti per la cura della pelle.

- Attività antimicrobica: Alcuni studi hanno indicato che la camomilla potrebbe avere attività antimicrobica, che potrebbe essere utile nella formulazione di prodotti per la cura della pelle soggetti a condizioni come acne o infezioni cutanee.

- Effetti sul cuoio capelluto: Alcune ricerche hanno suggerito che l'uso di camomilla potrebbe contribuire a lenire il cuoio capelluto irritato e a migliorare la salute dei capelli.

Sulla base di tali evidenze scientifiche, la camomilla è ampiamente utilizzata nel settore cosmetico per la formulazione di prodotti per la cura della pelle, dei capelli e per la cura personale.

FAQ, Domande Frequenti sulla Camomilla
Ecco alcune domande frequenti sulla camomilla:

- Che cos'è la camomilla?
La camomilla è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Le sue infiorescenze sono comunemente utilizzate per preparare tisane e rimedi naturali, grazie alle loro proprietà lenitive e calmanti.

- Quali sono i benefici della camomilla?
La camomilla è nota per le sue proprietà antinfiammatorie, lenitive, sedative e antiossidanti. è spesso utilizzata per favorire il rilassamento, alleviare l'ansia, lenire l'irritazione della pelle e favorire la digestione.

- Come si utilizza la camomilla?
La camomilla può essere consumata sotto forma di tisana, estratto liquido, capsule o applicata topicamente in preparazioni per la pelle. è importante consultare un professionista della salute prima di utilizzare la camomilla per trattare condizioni specifiche.

- La camomilla ha effetti collaterali?
Sebbene la camomilla sia considerata sicura per la maggior parte delle persone, alcune persone potrebbero essere allergiche alla camomilla o potrebbero sperimentare reazioni cutanee. Inoltre, le donne in gravidanza o in allattamento dovrebbero consultare un medico prima di consumare la camomilla.

- La camomilla può interagire con farmaci?
La camomilla potrebbe interagire con alcuni farmaci, in particolare quelli che influenzano il sistema nervoso centrale o che hanno effetti sedativi. è importante consultare un medico o un farmacista prima di utilizzare la camomilla in combinazione con farmaci.

- La camomilla può essere utilizzata per la cura della pelle?
Sì, la camomilla è ampiamente utilizzata nella cosmetica per la sua azione lenitiva, antinfiammatoria e antiossidante. è spesso presente in creme, lozioni e prodotti per la cura della pelle.

Libri & manuali:


- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di camomilla nell'orto giardino.



Rimedi naturali:
Tutti i Prodotti Naturali che contengono camomilla su:
- Amazon


- I migliori libri su Erbe Medicinali e Aromatiche su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e manuali sulle Erbe, su IBS.it
Alcuni libri sulle erbe:

I Profumi del Giardino

II profumo è stato usato nell'antichità come mezzo per entrare in contatto con gli dei, successivamente è diventato simbolo di aristocratica eleganza e strumento di seduzione. Il libro ripercorre il ruolo dei fiori e degli altri elementi vegetali nella creazione dei profumi. I più celebri profumi a base di fiori. Come nasce un profumo. I più famosi maestri profumieri. Aromaterapia e profumoterapia.

Ortaggi ed erbe aromatiche

Tutta l'esperienza, la competenza e l'autorevolezza della Royal Horticultural Society in un volume dedicato ai sempre più numerosi appassionati di orticultura. Con l'ausilio di fotografie e di chiari disegni a colori, tutti i segreti degli esperti per coltivare con successo oltre 500 specie tra piante, arbusti, ortaggi ed erbe aromatiche, con tanti suggerimenti utili per risparmiare tempo, denaro e fatica.







Prenota il tuo viaggio a Dubai con lol.travel


A Dubai non trovi solo l'acqua cristallina, le lunghe spiagge dorate ed i club esclusivi. Scopri i tanti appuntamenti dedicati all'Arte che si tengono qui ogni anno e vivi un'esperienza davvero indimenticabile!


Utilizza il codice LOLDUBAI2024 per ottenere uno sconto del 10% sulla prenotazione del tuo hotel a Dubai!

VAI AL SITO


15%** di sconto extra ❄️ Saldi di fine stagione: nuove offerte


Marchi prestigiosi a prezzi imbattibili Sconti esclusivi fino al 75 dal prezzo originale

VAI AL SITO


35% di sconto quando compri 2 prodotti


Applica a carrello il codice GRAB35 e ricevi il 35% di sconto sull'acquisto di due prodotti Bondi Sands


Codice voucher: GRAB35


Termina il: 29/02/24

VAI AL SITO


30% di sconto su una selezione di prodotti


Applica a carrello il codice FANTASTICLF e ricevi fino al 30% di sconto su una selezione di prodotti


Codice voucher: FANTASTICLF


Termina: il 20/02/24

VAI AL SITO


Cosa piantare a febbraio


Il freddo è ancora intenso e limita i lavori in giardino tuttavia, man mano che le giornate si allungano e la natura piano piano si risveglia, con il sole che inizia a fare capolino nella seconda metà del mese, possiamo preparare qualche piccola semina al coperto, specie nelle zone più a sud

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram