Voi siete qui: Home > erbe > coltivare crescione







Le erbe dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Guida Essenziale alla Coltivazione del Crescione: Come Ottenere Foglie Croccanti e Saporite nel Tuo Orto


Crescione


Crescione - (Nome volgare del Nasturtium o Nasturzio). E' una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Crocifere. Il fusto e' privo di peluria. Le foglie sono composte 5-7 foglioline ovali o tonde, di cui la terminale e' la piu' grossa.

I fiori sono piccoli, bianchi, a quattro petali. Il frutto e' secco con tanti semini giallo-rossicci che germinano i pochissimi giorni. Cresce spontaneo in tutta Italia, lungo i corsi d'acqua o addirittura in acque ferme o poco correnti purche' fresche e limpide.

Introduzione al Crescione: Caratteristiche
Il termine "crescione" può riferirsi a diverse piante, ma spesso si fa riferimento al "crescione d'acqua" (Nasturtium officinale), una pianta erbacea acquatica appartenente alla famiglia delle Crocifere. Ecco un'introduzione alle caratteristiche principali del crescione d'acqua:

Aspetto e Struttura:
Il crescione d'acqua è una pianta erbacea perenne con foglie verde scuro e piccole. Le foglie sono generalmente rotonde o cuoriformi, con un margine seghettato o frastagliato. La pianta può svilupparsi sia in ambienti acquatici che in zone umide.

Ambiente di Crescita:
Il crescione d'acqua cresce in luoghi umidi come ruscelli, fossi, stagni e altre aree con acqua stagnante o corrente. La sua adattabilità all'acqua ne fa una pianta comune lungo i corsi d'acqua e nelle zone umide.

Proprietà Alimentari: Una caratteristica distintiva del crescione è la sua commestibilità. Le foglie hanno un sapore piccante e leggermente amaro, simile al ravanello. Spesso, le foglie di crescione sono consumate crude in insalate o come guarnizione, aggiungendo un tocco di freschezza e sapore ai piatti.

Valore Nutrizionale: Il crescione è ricco di vitamina C, vitamina A, calcio e ferro. Questa pianta è stata tradizionalmente apprezzata per le sue proprietà nutritive e il suo contributo alla dieta.

Utilizzo in Cucina: Le foglie di crescione sono utilizzate in cucina per arricchire insalate, sandwich e piatti freddi. La loro piccantezza può aggiungere un elemento interessante e saporito alle preparazioni culinarie.

In sintesi, il crescione d'acqua è una pianta erbacea versatile e nutriente che trova ampio impiego in cucina e offre diversi vantaggi per la salute. La sua crescita in ambienti acquatici ne fa anche una scelta interessante per giardini acquatici o coltivazioni in zone umide.



Crescione pianta



Terreno e coltivazione del Crescione
La coltivazione del crescione, noto anche come crescione d'acqua, richiede alcune attenzioni specifiche per garantire una crescita sana e abbondante. Ecco alcuni consigli sulla scelta del terreno e la coltivazione del crescione:

Terreno:
- Ambiente Acquatico: Il crescione prospera in ambienti umidi e acquatici. Può essere coltivato direttamente in acqua o in terreni umidi, come i bordi di laghetti, stagni o corsi d'acqua.
- Terreno Ben Drenato: Assicurati che il terreno sia ben drenato. Anche se cresce in zone umide, è importante evitare il ristagno dell'acqua per prevenire problemi di marciume delle radici.

Esposizione al Sole:
- Luce Solare: Il crescione d'acqua preferisce l'esposizione al sole o alla mezz'ombra. Una buona esposizione solare favorisce una crescita robusta e la sintesi di nutrienti essenziali.

Semina e Trapianto:
- Semina: Puoi seminare il crescione direttamente nel terreno umido o piantare i semi in vasi o contenitori posizionati in zone umide. I semi possono essere sparsi sulla superficie del terreno. - Trapianto: Se coltivi crescione in vasi, trapiantalo in luoghi definitivi quando le piantine hanno raggiunto una dimensione sufficiente. Assicurati di mantenere il terreno costantemente umido durante il processo di trapianto.

Irrigazione:
- Costante Umido: Il crescione richiede un terreno costantemente umido per crescere bene. Assicurati di mantenere il terreno umido senza ristagno d'acqua. L'irrigazione regolare è essenziale, specialmente durante periodi caldi o secchi.

Fertilizzazione:
- Leggera Fertilizzazione: Il crescione di solito non richiede una fertilizzazione pesante. Puoi utilizzare un concime equilibrato a rilascio lento o aggiungere compost al terreno per migliorare la sua fertilità.

Raccolta:
- Raccolta Regolare: Puoi iniziare a raccogliere le foglie di crescione quando le piante sono sufficientemente sviluppate. Taglia le foglie esterne per incoraggiare la crescita continua della pianta.

Ricorda che le esigenze specifiche di coltivazione possono variare in base al clima e alla regione. Monitora attentamente la salute delle piante e apporta eventuali aggiustamenti in base alle condizioni locali.

Proprietà e benefici del Crescione, Utilizzo culinario
Il crescione, noto anche come erba crespa o erba di San Giovanni, è caratterizzato da foglie verdi e frastagliate, simili a quelle della rucola, e ha un sapore leggermente piccante.

Tra le proprietà del crescione troviamo la presenza di vitamine (A, C, K), sali minerali (calcio, ferro, potassio), antiossidanti e fibre. Questo lo rende un alimento particolarmente salutare e benefico per l'organismo.

I principali benefici del consumo di crescione includono:
- Favorisce la digestione: grazie al suo contenuto di fibre, il crescione può aiutare a migliorare la funzione intestinale e prevenire stitichezza e gonfiore addominale.
- Rinforza il sistema immunitario: grazie alla presenza di vitamine e antiossidanti, il crescione può contribuire a rafforzare le difese dell'organismo e a prevenire malattie.
- Favorisce la salute delle ossa: il crescione è ricco di calcio e vitamina K, che sono importanti per mantenere la salute delle ossa e prevenire l'osteoporosi.
- Aiuta a mantenere la salute della pelle e dei capelli: grazie alla presenza di vitamina A e C, il crescione può contribuire a mantenere la pelle e i capelli sani e luminosi.

Dal punto di vista culinario, il crescione può essere utilizzato in vari modi:
- Insalate: le foglie di crescione possono essere aggiunte alle insalate per arricchirle di sapore e proprietà benefiche.
- Condimento per piatti caldi: il crescione può essere aggiunto come condimento a piatti caldi come zuppe, minestre o piatti a base di carne o pesce.
- Pesto: le foglie di crescione possono essere utilizzate per preparare un gustoso pesto da utilizzare come condimento per la pasta o per insaporire altri piatti.
- Sfizioserie: utilizzato come ingrediente per farcire panini, sandwich o tramezzini.

Il crescione può essere consumato fresco o cotto ed è disponibile in molti supermercati e mercati rionali. è importante lavare accuratamente le foglie prima di consumarle per eliminare eventuali residui di terra o pesticidi.



Crescione erba



Consigli per la coltivazione del Crescione, Problemi, Raccolta e conservazione
Il crescione è una pianta relativamente facile da coltivare e può essere coltivato sia in giardino che in vaso. Ecco alcuni consigli per la coltivazione del crescione:

Il crescione cresce meglio in terreni ben drenati, ricchi di sostanza organica e leggermente acidi. Assicurati che il terreno sia ben drenato per evitare ristagni d'acqua che potrebbero danneggiare le radici.

Preferisce un'esposizione in pieno sole o in luoghi parzialmente ombreggiati. Assicurati che la pianta riceva almeno 4-6 ore di luce solare diretta al giorno.

Ha bisogno di un'irrigazione regolare, mantenendo il terreno costantemente umido ma non eccessivamente bagnato. Evita di bagnare le foglie per ridurre il rischio di muffe e malattie.

Concima il terreno con un fertilizzante bilanciato una volta al mese per favorire la crescita e lo sviluppo della pianta.

I principali problemi che possono colpire il crescione sono le malattie fungine come la muffa bianca e i parassiti come afidi e lumache. Monitora regolarmente le piante e trattale con prodotti naturali o biologici per prevenire e combattere questi problemi.

Il crescione può essere raccolto quando le foglie sono giovani e tenere, solitamente dopo circa 4-6 settimane dalla semina. Taglia le foglie con delle forbici, lasciando comunque abbastanza foglie sulla pianta per permettere la ricrescita.

Può essere conservato in frigorifero, avvolto in un panno umido o in un contenitore ermetico, per alcuni giorni. Può anche essere conservato congelato, dopo averlo lavato, asciugato e messo in sacchetti sigillati.

Coltivare il crescione in casa o in giardino può essere un'ottima aggiunta alla tua dieta, fornendo un'abbondante fonte di vitamine e minerali freschi e saporiti. Seguendo questi consigli, potrai godere di una raccolta abbondante e di piante sane e vigorose.

Curiosità sul Crescione
Ecco alcune curiosità interessanti sul crescione:

Il crescione è conosciuto anche con altri nomi come "erba cipollina", "erba di San Pietro", "erba di San Giovanni" e "erba di San Roberto". Questi nomi sono spesso legati a credenze popolari e tradizioni legate a feste religiose.

E' una pianta selvatica comune in molte regioni del mondo, inclusa l'Europa, l'Asia e il Nord America. In natura, può essere trovato in prati umidi, lungo i bordi dei ruscelli e in altre aree umide.

Il crescione è stato utilizzato tradizionalmente in erboristeria per le sue presunte proprietà medicinali, tra cui la capacità di stimolare la digestione, di agire come diuretico e di favorire la guarigione di ferite.

In alcune culture, il crescione è associato alle celebrazioni pasquali. In Italia, ad esempio, è tradizione consumare il "crescione pasquale" come parte del pranzo di Pasqua, simboleggiando la rinascita e la primavera.

In passato, il crescione era spesso associato a credenze popolari e superstizioni legate alla magia e alla protezione. In alcune culture, si pensava che il crescione avesse il potere di allontanare gli spiriti maligni e portare fortuna.

Esistono diverse varietà di crescione, alcune delle quali presentano foglie piccole e sottili, mentre altre hanno foglie più larghe e carnose. Alcune varietà possono avere anche un sapore leggermente diverso, che va dal piccante al leggermente amarognolo.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di crescione nell'orto giardino.



Rimedi naturali:
Tutti i Prodotti Naturali che contengono crescione su:
- Amazon


- I migliori libri su Erbe Medicinali e Aromatiche su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e manuali sulle Erbe, su IBS.it
Alcuni libri sulle erbe:

I Profumi del Giardino

II profumo è stato usato nell'antichità come mezzo per entrare in contatto con gli dei, successivamente è diventato simbolo di aristocratica eleganza e strumento di seduzione. Il libro ripercorre il ruolo dei fiori e degli altri elementi vegetali nella creazione dei profumi. I più celebri profumi a base di fiori. Come nasce un profumo. I più famosi maestri profumieri. Aromaterapia e profumoterapia.

Ortaggi ed erbe aromatiche

Tutta l'esperienza, la competenza e l'autorevolezza della Royal Horticultural Society in un volume dedicato ai sempre più numerosi appassionati di orticultura. Con l'ausilio di fotografie e di chiari disegni a colori, tutti i segreti degli esperti per coltivare con successo oltre 500 specie tra piante, arbusti, ortaggi ed erbe aromatiche, con tanti suggerimenti utili per risparmiare tempo, denaro e fatica.







Prenota il tuo viaggio a Dubai con lol.travel


A Dubai non trovi solo l'acqua cristallina, le lunghe spiagge dorate ed i club esclusivi. Scopri i tanti appuntamenti dedicati all'Arte che si tengono qui ogni anno e vivi un'esperienza davvero indimenticabile!


Utilizza il codice LOLDUBAI2024 per ottenere uno sconto del 10% sulla prenotazione del tuo hotel a Dubai!

VAI AL SITO


15%** di sconto extra ❄️ Saldi di fine stagione: nuove offerte


Marchi prestigiosi a prezzi imbattibili Sconti esclusivi fino al 75 dal prezzo originale

VAI AL SITO


35% di sconto quando compri 2 prodotti


Applica a carrello il codice GRAB35 e ricevi il 35% di sconto sull'acquisto di due prodotti Bondi Sands


Codice voucher: GRAB35


Termina il: 29/02/24

VAI AL SITO


30% di sconto su una selezione di prodotti


Applica a carrello il codice FANTASTICLF e ricevi fino al 30% di sconto su una selezione di prodotti


Codice voucher: FANTASTICLF


Termina: il 20/02/24

VAI AL SITO


Cosa piantare a febbraio


Il freddo è ancora intenso e limita i lavori in giardino tuttavia, man mano che le giornate si allungano e la natura piano piano si risveglia, con il sole che inizia a fare capolino nella seconda metà del mese, possiamo preparare qualche piccola semina al coperto, specie nelle zone più a sud

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram