Voi siete qui: Home > erbe > coltivare valeriana







Le erbe dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Valeriana: La pianta che ti aiuta a dormire


Valeriana


Valeriana - Genere di circa 300 specie di piante perenni, appartenenti alla famiglia delle Valerianacee e originarie per lo piu' delle regioni temperate o fredde dell'emisfero boreale.

Alcune specie hanno un portamento arbustivo, mentre altre sono erbacee; in genere hanno un'altezza variabile da 0,5 a 1,5 m e sono caratterizzate da grosse radici con un forte odore penetrante, da foglie semplici o pennate (composte da segmenti ovati o lanceolati) e da minuscoli fiori profumati, bianchi o rosati, riuniti in fitte infiorescenze corimbiformi.

La valeriana comune (Valeriana officinalis) e' forse la specie piu' nota e diffusa; e' originaria dell'Europa centrale e orientale e delle regioni settentrionali dell'Asia e viene coltivata sia a scopo ornamentale, sia come pianta medicinale, in quanto dalle sue radici si ricava un'essenza ampiamente utilizzata come sedativo.

Valeriana officinalis: La Valeriana medicinale
La Valeriana officinalis è una pianta erbacea perenne che viene usata in fitoterapia e in farmacia come calmante naturale. La parte utilizzata sono le radici e il rizoma, che contengono oli essenziali, alcaloidi, flavonoidi e altre sostanze. La valeriana ha proprietà sedative, antispasmodiche, antinfiammatorie e ipnotiche. Viene impiegata per trattare disturbi come insonnia, ansia, stress, nervosismo, crampi, dolori muscolari e articolari, asma, emicrania e sindrome premestruale.

La valeriana si può assumere sotto forma di infuso, tintura, estratto secco o capsule. La dose consigliata varia a seconda del prodotto e del disturbo da trattare, ma in generale si consiglia di non superare i 15 g al giorno di droga o i 600 mg al giorno di estratto secco. La valeriana ha pochi effetti collaterali, ma può causare sonnolenza, mal di testa, nausea, vertigini e disturbi gastrointestinali. Ha anche alcune controindicazioni, come la gravidanza, l’allattamento, l’ipersensibilità, l’uso di alcol o di farmaci sedativi o antidepressivi.



Valeriana pianta



Caratteristiche e Descrizione della Valeriana, Habitat e Distribuzione
La valeriana è una pianta erbacea perenne che ha le seguenti caratteristiche e descrizione:

- Radice: breve rizoma stolonifero con radici fibrose che emanano un odore forte e sgradevole.
- Foglie: opposte, senza stipole, composte e imparipennate, con 11-19 foglioline intere o dentate, di colore verde intenso.
- Fiori: riuniti in corimbi, ermafroditi, con calice ridotto e corolla tubolare a 5 petali, di colore rosa chiaro; fioriscono da aprile a giugno e sono impollinati dagli insetti.
- Frutti: acheni striati con setole piumose, che favoriscono la dispersione anemocora.

L’habitat e la distribuzione della valeriana sono i seguenti:
- Predilige gli ambienti freschi e umidi (mesofita) e cresce ai margini dei boschi e nei prati ombrosi fino a 1400 metri di altitudine.
- E' diffusa nelle regioni boscose europee e, in parte, anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane.

Coltivazione e Manutenzione della Pianta di Valeriana
La valeriana è una pianta erbacea perenne che può essere coltivata con successo in giardini e vasi.
Ecco alcuni consigli per la coltivazione e la manutenzione della pianta di valeriana:

La valeriana cresce meglio in luoghi soleggiati o parzialmente ombreggiati, con terreno ben drenato e ricco di sostanza organica.
Le piante di valeriana possono essere coltivate da semi o da talee. Se si utilizzano i semi, piantarli in primavera o in autunno, a una profondità di circa 1 cm. Se si utilizzano le talee, piantarle in primavera.
La valeriana ha bisogno di un'adeguata irrigazione, specialmente durante i periodi di siccità. Tuttavia, è importante evitare l'eccesso di acqua, che potrebbe causare marciume radicale.

Concimare le piante di valeriana con un fertilizzante bilanciato una volta all'anno, preferibilmente in primavera.
Applicare una pacciamatura intorno alle piante di valeriana per aiutare a trattenere l'umidità e a ridurre la crescita delle erbacce.
Potare le piante di valeriana regolarmente per promuovere la crescita e mantenere la forma desiderata.

Ispezionare regolarmente le piante di valeriana per individuare eventuali segni di parassiti o malattie e intervenire prontamente con i rimedi appropriati.
Le radici e le foglie della valeriana possono essere raccolte per essere utilizzate in erboristeria. La raccolta delle radici dovrebbe essere fatta in autunno, mentre le foglie possono essere raccolte durante la stagione di crescita.

Usi e Benefici della Valeriana: Medicinale, Ornamentale e Aromaterapico
La valeriana ha diversi usi e benefici, sia come pianta medicinale che come pianta ornamentale e aromaterapica.
Vediamoli nel dettaglio:

- Come pianta medicinale, la valeriana è usata per le sue proprietà sedative, ansiolitiche, antispasmodiche e antinfiammatorie. Può aiutare a trattare l'insonnia, l'ansia, lo stress, i crampi, i dolori muscolari e articolari, l'asma, l'emicrania e la sindrome premestruale. La valeriana si può assumere sotto forma di infuso, tintura, estratto secco o capsule, seguendo le dosi e le modalità consigliate.

- Come pianta ornamentale, la valeriana è apprezzata per i suoi fiori rosa chiaro, che formano dei corimbi profumati e decorativi. La valeriana può essere coltivata in giardino o in vaso, preferendo i luoghi freschi e umidi. La valeriana fiorisce da aprile a giugno e richiede una potatura dopo la fioritura per favorire la crescita delle foglie.

- Come pianta aromaterapica, la valeriana è usata per il suo olio essenziale, che ha un odore forte e caratteristico. L'olio di valeriana ha le stesse proprietà della pianta e può essere usato per massaggi, bagni, inalazioni o diffusori. L'olio di valeriana ha anche un effetto repellente per gli insetti e attrattivo per i gatti .



Valeriana erba



La Valeriana come Pianta da Profumo: Olio Essenziale di Valeriana e Altre Applicazioni
La valeriana non è solo una pianta medicinale, ma anche una pianta da profumo, che può essere usata per aromatizzare ambienti, prodotti cosmetici e alimentari. L'olio essenziale di valeriana si ottiene per distillazione a vapore delle radici e del rizoma, che contengono sostanze aromatiche come i valepotriati, l'acido valerenico, i monoterpeni e i sesquiterpeni. L'olio essenziale di valeriana ha un odore forte e caratteristico, che può essere piacevole o sgradevole a seconda delle persone. Alcune delle applicazioni dell'olio di valeriana sono:

- Aromaterapia: l'olio di valeriana ha proprietà calmanti, rilassanti, antispasmodiche e antinfiammatorie, che lo rendono utile per alleviare lo stress, l'ansia, l'insonnia, i dolori muscolari e articolari, l'asma e l'emicrania. Si può usare per massaggi, bagni, inalazioni o diffusori, diluendolo in un olio vegetale o in acqua. La dose consigliata è di 2-3 gocce per ogni applicazione.

- Cosmesi: l'olio di valeriana può essere aggiunto a creme, lozioni, shampoo, balsami, saponi e altri prodotti per la cura della pelle e dei capelli, per conferire un profumo gradevole e sfruttare le sue proprietà lenitive, idratanti e antinfiammatorie. Si può usare una concentrazione dello 0,5-1%.

- Alimentazione: l'olio di valeriana può essere usato come aromatizzante in dolci, biscotti, gelati, liquori, tisane e altre bevande, per dare un sapore particolare e beneficiare delle sue proprietà digestive, carminative e antispasmodiche. Si può usare una quantità di 1-2 gocce per ogni preparazione.

FAQ: Domande Frequenti sulla Pianta di Valeriana
Ecco alcune domande frequenti sulla pianta di valeriana:

Che tipo di terreno è adatto per la coltivazione della valeriana?
La valeriana cresce meglio in terreni ben drenati e ricchi di sostanza organica. Un terreno leggermente acido o neutro è ideale per la sua crescita.

Qual è la migliore esposizione al sole per la valeriana?
La valeriana cresce bene in luoghi soleggiati o parzialmente ombreggiati. Tuttavia, è importante proteggerla dai raggi solari diretti nelle regioni con climi caldi.

Come si propagano le piante di valeriana?
Le piante di valeriana possono essere propagate sia per seme che per talea. I semi vengono seminati in primavera o autunno, mentre le talee vengono piantate in primavera.

Quanto spesso devo annaffiare la valeriana?
La valeriana ha bisogno di un'irrigazione regolare, specialmente durante i periodi di siccità. Tuttavia, è importante evitare l'eccesso di acqua per evitare il marciume radicale.

Posso coltivare la valeriana in vaso?
Sì, la valeriana può essere coltivata con successo in vaso, purché il contenitore abbia un buon drenaggio. Assicurarsi di fornire abbastanza spazio per le radici.

Come posso utilizzare la valeriana a fini medicinali?
La radice e le foglie della valeriana vengono utilizzate per preparare infusi o tisane che possono aiutare a promuovere il sonno e a ridurre l'ansia. è importante consultare un esperto prima di utilizzare la valeriana a fini medicinali.

La valeriana attira insetti utili nel giardino?
Sì, la valeriana è conosciuta per attirare api e altri insetti impollinatori, contribuendo così alla biodiversità del giardino.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le variet migliori di valeriana nell'orto giardino.



Rimedi naturali:
Tutti i Prodotti Naturali che contengono valeriana su:
- Amazon


- I migliori libri su Erbe Medicinali e Aromatiche su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e manuali sulle Erbe, su IBS.it
Alcuni libri sulle erbe:

I Profumi del Giardino

II profumo stato usato nell'antichit come mezzo per entrare in contatto con gli dei, successivamente diventato simbolo di aristocratica eleganza e strumento di seduzione. Il libro ripercorre il ruolo dei fiori e degli altri elementi vegetali nella creazione dei profumi. I pi celebri profumi a base di fiori. Come nasce un profumo. I pi famosi maestri profumieri. Aromaterapia e profumoterapia.

Ortaggi ed erbe aromatiche

Tutta l'esperienza, la competenza e l'autorevolezza della Royal Horticultural Society in un volume dedicato ai sempre pi numerosi appassionati di orticultura. Con l'ausilio di fotografie e di chiari disegni a colori, tutti i segreti degli esperti per coltivare con successo oltre 500 specie tra piante, arbusti, ortaggi ed erbe aromatiche, con tanti suggerimenti utili per risparmiare tempo, denaro e fatica.







Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosit, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


La Passiflora: la pianta della passione, come coltivarla e prendersene cura


La Passiflora, nota anche come fiore della passione, una pianta rampicante originaria dell'America tropicale. Questa pianta apprezzata per la sua bellezza unica e per la sua capacit di crescere rapidamente, rendendola una scelta popolare per chi desidera creare una parete verde o un'area fiorita in giardino. In questo articolo, ti forniremo una guida completa su come piantare, coltivare e prenderti cura della Passiflora.

VAI AL SITO


Le nuove offerte Geox con sconti fino al 70%


Una vasta selezione di prodotti scontati, dove trovare abbigliamento, scarpe, accessori e molto altro ancora a prezzi convenienti.


Non perdere l'opportunit di visitare questa pagina e approfittare delle offerte esclusive disponibili.


Acquista ora e risparmia sui tuoi acquisti di moda!

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram