Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare amaranto







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Amaranto


Amaranto - Il nome amaranto deriva dal latino e significa "che non sfiorisce", nome che calza a pennello se pensiamo che i fiori di questa pianta rimangono freschi per lunghissimi periodi mantenendo sia il colore che la consistenza.

La pianta di Amaranto (Amaranthus caudatus) è una specie di piante erbacee annuali o perenni, appartenente alla famiglia delle Amaranthaceae. Originaria delle regioni tropicali e subtropicali del mondo, l'amaranto è stato coltivato per secoli per la sua alta valenza nutrizionale e per le sue proprietà medicinali.

Caratteristiche della pianta di Amaranto:
L'amaranto è una pianta erbacea annuale che può raggiungere un'altezza di 2-3 metri. Ha un fusto eretto e ramificato, con foglie alterne, di forma lanceolata o ovata, di colore verde chiaro o scuro. I fiori sono piccoli, riuniti in spighe o pannocchie, di colore rosso, viola, bianco o giallo. I frutti sono piccoli e secchi, contenenti numerosi semi rotondi o triangolari.

L'amaranto può essere utilizzato per formare delle aiuole in piena terra oppure in vaso per abbellire un balcone con i suoi fiori insoliti e le sue coloratissime foglie.
Volendo può essere anche coltivato nell'orto come una normalissima pianta alimentare, infatti le sue foglie possono essere utilizzate come quelle del comune spinacio.

Le foglie si presentano strette e ricordano la punta di una lancia, sono rosso violaceo nella parte superiore e di colore verde in quella inferiore.

L'amaranto appartiene alla famiglia delle Amarantacee che comprende più di 500 specie.
Originario del centro America, è l'alimento basilare per l'alimentazione degli Aztechi e Inca.
Per molto tempo è stato dimenticato; attorno al 1960 è stato riscoperto negli USA, e viene comunque coltivato anche in altre parti del mondo.
E' coltivato anche a scopo ornamentale. Si riconosce dal colore rosso cupo (chiamato proprio rosso amaranto).



Amaranto pianta



Usi della pianta di Amaranto:
Grazie alle sue proprietà nutrizionali, l'amaranto viene spesso utilizzato come alimento base in molte culture. I suoi semi possono essere cotti e utilizzati come cereale, oppure macinati per ottenere farina per la preparazione di pane, pasta e dolci. Inoltre, l'amaranto può essere utilizzato per preparare snack, barrette energetiche e muesli.

Ecco alcuni utilizzi dell'Amaranto:
Culinario: Le foglie e i semi dell,amaranto sono commestibili e possono essere utilizzati in vari modi in cucina. Le foglie possono essere utilizzate come verdure in insalate, stir-fry o zuppe, mentre i semi possono essere tostati o macinati per produrre farina o paste alimentari.
Medicinale: L'amaranto ha proprietà medicinali, tra cui l'abbassamento della pressione arteriosa, la riduzione dell'infiammazione e l'aumento dell'attività antiossidante. Inoltre, l'amaranto contiene acidi grassi essenziali, vitamine e minerali importanti per la salute.
Tessile: Le fibre dell'amaranto possono essere utilizzate per produrre tessuti, come ad esempio tappeti, coperte e abbigliamento.

Proprietà Nutritive della pianta di Amaranto:
Benefici della pianta di Amaranto:
Ricco di nutrienti: L'amaranto è una fonte ricca di proteine, carboidrati, vitamine e minerali, come ad esempio ferro, zinco, magnesio e rame.
Proprietà antiossidanti: Lìamaranto contiene antiossidanti, come ad esempio polifenoli e flavonoidi, che possono aiutare a proteggere le cellule dal danno oxidativo.
Anti-inflammatorio: L'amaranto ha proprietà anti-inflammatorie, che possono aiutare a ridurre lìinfiammazione e il dolore.
Controllo del sangue: L'amaranto può aiutare a controllare il livello di zucchero nel sangue e a ridurre la pressione arteriosa.

Ricco di proteine, fino al 16%, con elevato valore biologico contenendo, rispetto ai cereali, il doppio di lisina, amminoacido essenziale di cui sono carenti quasi tutti i cereali. Ha un elevato contenuto di calcio, di fosforo, di magnesio e di ferro.

Grazie inoltre all'elevato contenuto di fibre, ha un effetto positivo sulla digestione e sul ricambio. Essendo privo di glutine è indicato per l'alimentazione di chi è affetto da morbo celiaco, o ha problemi intestinali, ma anche ai bambini nel periodo dello svezzamento.

Coltivazione dell'Amaranto:
La pianta dell'Amaranto viene coltivata anche a scopo ornamentale, oltre ai chicchi sono edibili anche le foglie.
La coltivazione dell'amaranto è piuttosto complessa, non essendo molto diffuso, è di difficile reperibilità, sicuramente disponibile nei negozi di alimentazione biologica o specializzati in sementi.

L'amaranto predilige terreni ben drenati, freschi e ricchi di sostanza organica. è una pianta resistente alla siccità e alle alte temperature, ma teme il gelo. La semina va effettuata direttamente in campo, dopo le ultime gelate primaverili. La raccolta dei semi avviene quando i granelli sono maturi e asciutti.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietÓ migliori di amaranto nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: amaranto

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietÓ pi¨ idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato Ŕ una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i pi¨ affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato Ŕ un giardino come luogo fisico che Ŕ specchio della semplicitÓ che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.







Achillea: Coltivazione, usi e proprietÓ di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietÓ terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia Ŕ un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminositÓ, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram