Voi siete qui: Home > piante da esterno > coltivare ninfea







Le Piante da giardino dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Ninfea


Ninfea - pianta erbacea rizomatosa (Nymphaea alba) della famiglia delle Ninfeacee, delle acque stagnanti, diffusa in Europa; ampie foglie arrotondato-cuoriformi, a fior d'acqua; fiori bianchi, vistosi, natanti.
La purezza del bianco di questo fiore aveva il potere magico di allontanare il maligno. Oggi queste incredibili piante acquatiche sono coltivate come piante ornamentali.
Sono in grado di resistere all'inverno piu' rigido a condizione che le loro radici siano coperte da uno spesso strato di limo e l'acqua sia profonda almeno 60 cm.

Ninfea: La Regina dei Laghi e Stagni
Ninfea, conosciuta anche come Nymphaea, è una pianta acquatica che si trova comunemente nei laghi e negli stagni. è nota come "la regina dei laghi e stagni" per la sua bellezza e la sua eleganza.
La ninfea è caratterizzata da grandi foglie rotonde o a forma di cuore che galleggiano sulla superficie dell'acqua. I fiori sono grandi e vistosi, con petali bianchi o rosa e un centro giallo. Sono molto profumati e attirano api, farfalle e altri insetti impollinatori.

Questa pianta è considerata sacra in molte culture antiche, come quella egizia e quella greca. Era associata alla dea dell'amore e della bellezza, Afrodite, e veniva spesso utilizzata nei rituali religiosi e nelle cerimonie.
La ninfea è anche un simbolo di purezza e rinascita. Le sue foglie e i suoi fiori emergono dalla melma e dal fango dei fondali dei laghi e degli stagni, rappresentando la capacità di rigenerarsi e di trasformarsi.

Oltre al suo significato simbolico, la ninfea ha anche importanti proprietà ecologiche. Le sue foglie galleggianti forniscono ombra e rifugio per i pesci e altri organismi acquatici. Inoltre, le radici della ninfea aiutano a mantenere l'equilibrio dell'ecosistema, assorbendo nutrienti in eccesso e riducendo la crescita di alghe nocive.
La ninfea è una pianta molto popolare nei giardini acquatici e viene spesso coltivata in laghetti ornamentali. La sua bellezza e la sua capacità di purificare l'acqua la rendono una scelta ideale per creare un ambiente tranquillo e sereno.

In conclusione, la ninfea è davvero la regina dei laghi e degli stagni. La sua bellezza, il suo significato simbolico e le sue proprietà ecologiche la rendono una pianta unica e affascinante.



Ninfea pianta



Caratteristiche e Coltivazione delle Ninfee: Una Guida Completa
Le Ninfee: Affascinanti Fiori Acquatici
Le ninfee, conosciute anche come fiori di loto, sono piante acquatiche perenni che donano un tocco di fascino ed eleganza a stagni, laghetti e persino fontane. Con i loro fiori colorati e le foglie decorative che galleggiano sulla superficie dell'acqua, le ninfee creano un'atmosfera di pace e tranquillità.
Caratteristiche delle Ninfee
- Radici: Le ninfee hanno un sistema di radici rizomatoso che si sviluppa nel fango sul fondo del laghetto.
- Fiori: I fiori, a seconda della varietà, possono essere di diverse dimensioni, forme e colori, tra cui bianco, rosa, giallo, rosso e blu.
- Foglie: Le foglie, anch'esse variabili in forma e dimensione, presentano una superficie piatta e cerosa che le rende impermeabili all'acqua.
- Ciclo di vita: Le ninfee hanno un ciclo di vita affascinante. Durante il giorno, i fiori si aprono verso il sole, mentre di notte si chiudono per poi riemergere all'alba.

Coltivazione delle Ninfee
Coltivare le ninfee non è difficile, ma richiede alcune attenzioni:
- Posizione: Le ninfee necessitano di una posizione soleggiata per almeno 6 ore al giorno.
- Profondità dell'acqua: La profondità ideale dell'acqua varia a seconda della varietà di ninfea. Alcune preferiscono acque poco profonde, mentre altre necessitano di profondità maggiori.
- Terreno: Il terreno ideale per le ninfee è ricco di sostanza organica e ben drenante. è possibile utilizzare un terreno specifico per piante acquatiche o creare un mix di terriccio, sabbia e torba.
- Piantagione: Le ninfee possono essere piantate direttamente nel terreno sul fondo del laghetto o in vasi immersi nell'acqua.
- Annaffiatura: Le ninfee non necessitano di annaffiature frequenti, in quanto l'acqua del laghetto è sufficiente per il loro fabbisogno. Tuttavia, è importante assicurarsi che il livello dell'acqua non scenda troppo.
- Concimazione: Le ninfee traggono beneficio da una concimazione occasionale con un fertilizzante specifico per piante acquatiche.
- Potatura: La potatura regolare delle foglie e dei fiori appassiti aiuta a mantenere le ninfee sane e favorisce la fioritura.

Consigli per la Coltivazione delle Ninfee
- Scegliere la varietà di ninfea più adatta alle dimensioni e alle caratteristiche del proprio laghetto.
- Assicurarsi che l'acqua del laghetto sia pulita e priva di alghe.
- Proteggere le ninfee dalle gelate invernali in caso di climi freddi.
- Fare attenzione alle infestazioni di parassiti e malattie.
Con un po' di cura e attenzione, le ninfee possono regalare anni di bellezza e fascino ai vostri giardini acquatici.

Simbolismo e Mitologia della Ninfea: Un Fiore Affascinante e Carico di Significato
Ninfee: Oltre la Bellezza, un Simbolo Ricco di Significato
Le ninfee, con la loro delicata bellezza e la loro tenace resistenza ad emergere dalle acque profonde, hanno da sempre affascinato l'uomo, intrecciando la loro storia con miti, leggende e simbolismi in diverse culture del mondo.

Nell'Antico Egitto:
- Simbolo di Vita e Rinascita: La ninfea, associata al dio solare Ra, era venerata come simbolo di vita, rinascita e resurrezione. I suoi fiori, che si aprivano all'alba e si chiudevano al tramonto, rappresentavano il ciclo della vita e della morte.
- Natura Divina e Bellezza Celeste: La ninfea era inoltre associata alla dea Iside, rappresentando la natura divina, la bellezza celeste e la purezza femminile.

Nella Grecia Antica:
- Ninfe e Amore: Le ninfee erano spesso associate alle ninfe, creature acquatiche affascinanti e seducenti. I loro fiori erano simboli di amore, bellezza e desiderio, ma anche di amore non corrisposto e malinconia.
- Nascita e Purezza: In alcune leggende, le ninfee nascevano dalle lacrime delle ninfe, rappresentando la purezza, l'innocenza e la fragilità della vita.

Nel Cristianesimo:
- Purezza e Castità: La ninfea bianca, con la sua candida bellezza, divenne un simbolo di purezza, castità e verginità Maria, madre di Gesù.
- Rinascita Spirituale: La ninfea, associata all'acqua battesimale, rappresentava la rinascita spirituale e la purificazione dai peccati.

Simbolismo Orientale:
- Illuminazione e Conoscenza: In culture orientali come Induismo e Buddhismo, la ninfea è associata all'illuminazione spirituale, alla conoscenza e alla trascendenza. I suoi fiori, che sbocciano dal fango, simboleggiano la purezza che emerge dalle sofferenze e dalle avversità.
- Eternità e Armonia: La ninfea è inoltre simbolo di eternità, armonia e perfezione. I suoi fiori, che galleggiano tranquilli sulla superficie dell'acqua, rappresentano la pace interiore e l'equilibrio raggiunto dopo la lotta contro le passioni terrene.

Oltre il Simbolismo:
Le ninfee, con la loro duplice natura di fiore acquatico e simbolo potente, continuano ad affascinare e ispirare artisti, poeti e sognatori. La loro bellezza delicata e la loro tenace forza ci ricordano l'eterna lotta tra purezza e passione, tra vita e morte, tra illusione e realtà.
Le ninfee sono un monito a cercare la bellezza anche nelle profondità più oscure, a coltivare la purezza d'animo e a non lasciarci sopraffare dalle avversità, proprio come i loro fiori che sbocciano splendidi dalla melma.

Le Diverse Specie di Ninfee: Un Mondo di Colori e Forme
Le ninfee sono piante acquatiche appartenenti alla famiglia delle Nymphaeaceae e sono conosciute per la loro bellezza e varietà di colori e forme. Esistono diverse specie di ninfee, ognuna con le sue caratteristiche uniche. Ecco un'overview delle specie più comuni:
- Nymphaea alba: Conosciuta anche come ninfea bianca, è una delle specie più comuni. I suoi fiori sono grandi e bianchi, con numerosi petali e un centro giallo. Le foglie sono tonde e di colore verde intenso.
- Nymphaea odorata: Questa specie è conosciuta come ninfea profumata o ninfea dolce. I suoi fiori sono bianchi o rosa pallido e hanno un profumo dolce e delicato. Le foglie sono verdi e leggermente lobate.
- Nymphaea caerulea: Conosciuta come ninfea blu egiziana o ninfea sacra, questa specie è originaria dell'Egitto e dell'Africa. I suoi fiori sono di un bellissimo colore blu intenso e le foglie sono verde scuro.
- Nymphaea 'Attraction': Questa è una varietà ibrida di ninfea che presenta fiori di colore rosso intenso. è una specie molto popolare nei giardini acquatici per il suo aspetto vivace e accattivante.
- Nymphaea 'Marliacea Chromatella': Questa varietà di ninfea ha fiori di colore giallo brillante. è una specie resistente e adatta a climi più freddi, rendendola una scelta ideale per i giardini acquatici in zone temperate.
- Nymphaea lotus: Conosciuta anche come ninfea indiana o ninfea sacra, questa specie è originaria dell'Asia. I suoi fiori sono di colore rosa o bianco e le foglie sono grandi e rotonde.
- Nymphaea 'Perry's Pink': Questa varietà di ninfea ha fiori di colore rosa intenso. è una specie resistente e adatta a climi più freddi, rendendola una scelta ideale per i giardini acquatici in zone temperate.

Queste sono solo alcune delle numerose specie e varietà di ninfee disponibili. Ogni specie ha le sue caratteristiche uniche e può aggiungere un tocco di bellezza e colore a laghetti e stagni. La scelta della specie dipende dal clima, dalle dimensioni del laghetto e dalle preferenze personali.

Utilizzi e Applicazioni delle Ninfee: Oltre la Bellezza
Oltre alla loro bellezza, le ninfee hanno anche diversi utilizzi e applicazioni pratiche. Ecco alcuni dei principali utilizzi delle ninfee:
- Fitodepurazione: Le ninfee sono note per la loro capacità di purificare l'acqua. Le loro radici assorbono nutrienti in eccesso e sostanze nocive dall'acqua, aiutando a mantenere l'equilibrio ecologico negli stagni e nei laghi.
- Alimentazione umana: In alcune culture, le radici delle ninfee sono consumate come alimento. Le radici possono essere cotte o essiccate e utilizzate in vari piatti, come zuppe e insalate.
- Medicina tradizionale: Le ninfee sono state utilizzate nella medicina tradizionale per secoli. Le radici e i fiori sono utilizzati per trattare disturbi come la diarrea, l'infiammazione e i disturbi del sonno.
- Industria dei profumi: I fiori delle ninfee sono spesso utilizzati nell'industria dei profumi per la loro fragranza dolce e delicata. Gli estratti dei fiori vengono utilizzati per creare oli essenziali e profumi.
- Giardinaggio acquatico: Le ninfee sono molto popolari nei giardini acquatici. Le loro foglie galleggianti e i fiori colorati aggiungono bellezza e interesse visivo a laghetti e stagni.
- Habitat per la fauna selvatica: Le ninfee forniscono un habitat vitale per molte specie di fauna selvatica. Le foglie offrono riparo e ombra per i pesci e altri organismi acquatici, mentre i fiori attirano api, farfalle e altri insetti impollinatori.
- Arte e simbolismo: Le ninfee sono state una fonte di ispirazione per molti artisti, come il famoso pittore Claude Monet. Le loro forme e colori sono spesso rappresentati in dipinti e opere d'arte.

Questi sono solo alcuni degli utilizzi e delle applicazioni delle ninfee. La loro bellezza e le loro proprietà benefiche le rendono una pianta versatile e preziosa in diversi contesti.



- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di ninfea nell'orto giardino.

- Aggiungi una risorsa su: ninfea

- Ricerca con Google altre informazioni:


- Tutti i libri sulle Piante da Giardino, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri e Manuali sulle piante del Giardino, su IBS.it
Alcuni libri sulle piante da giardino:

Il maxi libro del giardino: Come Progettare, Organizzare, Suddividere, Impiantare E Curare Il Tuo Giardino

Esperti agronomi guidano il lettore alla scoperta delle specie e delle varietà più idonee alla coltivazione a seconda dei climi, delle tipologie di terreno, del tipo di produzione desiderata. Dalla progettazione all'impianto, dalla preparazione del terreno alle cure di coltivazione, dalla prevenzione delle patologie e parassitosi agli interventi correttivi: con disegni didattici, tutto quel che occorre sapere per far fruttare adeguatamente un piccolo appezzamento.

Il mio giardino semplice. La facile arte del giardinaggio in famiglia

La cura delle piante accompagna per tutta la vita e insegna molte cose. Per questo Silvia Bonino ha voluto scrivere questo libro, unendo la sua esperienza pratica di giardinaggio con le conoscenze di psicologia che sono state il sale della sua vita. Il risultato è una guida al giardinaggio no-stress dedicata a tutta la famiglia. Nome fra i più affermati nel panorama scientifico italiano e al tempo stesso appassionata cultrice del giardinaggio, Silvia Bonino in questa mirabile sintesi fra psicologia e tecniche di coltivazione svela ai suoi lettori un percorso che attraverso la cura del giardino porta a un ritrovato equilibrio con se stessi e i familiari e aiuta i bambini nella loro crescita. Il risultato è un giardino come luogo fisico che è specchio della semplicità che dovrebbe essere la linea guida delle relazioni umane.







Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


La Passiflora: la pianta della passione, come coltivarla e prendersene cura


La Passiflora, nota anche come fiore della passione, è una pianta rampicante originaria dell'America tropicale. Questa pianta è apprezzata per la sua bellezza unica e per la sua capacità di crescere rapidamente, rendendola una scelta popolare per chi desidera creare una parete verde o un'area fiorita in giardino. In questo articolo, ti forniremo una guida completa su come piantare, coltivare e prenderti cura della Passiflora.

VAI AL SITO


Le nuove offerte Geox con sconti fino al 70%


Una vasta selezione di prodotti scontati, dove trovare abbigliamento, scarpe, accessori e molto altro ancora a prezzi convenienti.


Non perdere l'opportunità di visitare questa pagina e approfittare delle offerte esclusive disponibili.


Acquista ora e risparmia sui tuoi acquisti di moda!

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram