ortoegiardino, giardinaggio Home Page        Blog
Voi siete qui: Home > piante da interno > coltivare cestrum


mazzo di rose
Coltivare le Piante da interno: cestrum







Le Piante da interno dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

     





Cestrum

Cestrum - anche noto come Cestrum Rubrum o Cestrum Purpureum.
Appartiene alla famiglia delle Solanacee (tossica come tutte le solanacee) non resistente ai rigori invernali, il suo nome deriva dal greco, significa martello appuntito e si riferisce alla forma delle sue foglie.

Fiorisce con continuita' da primavera a tutto l'autunno (se la si protegge dai freddi); esiste una ampia gamma di specie con fiore diversi per colore, alcuni anche per forma. Il cestrum si riproduce per talea semilegnosa (rami giovani che abbandonano la coloritura verde per prendere un colore tendente al nocciola) lunghi circa 10 cm.
Le talee vengono poste in seminiera in composto leggero; una volta radicati si piantano in piccoli vasi tenendoli ad una temperatura di circa 10 gradi.
La primavera successiva possono essere messi a dimora.

Links su Cestrum:

    --

Alcuni libri sulle Piante da appartamento:

Un prezioso manuale per chi vuole realizzare un angolo verde anche in poco spazio in casa, sul balcone o sul terrazzo, trasformandolo in un luogo in cui ritrovare i ritmi, i colori e la vivacitÓ del mondo naturale: partendo dalle nozioni di base, sarÓ possibile imparare come scegliere le piante, dove posizionarle, come predisporre davanzali e terrazzi e quali sono le cure principali per piante grasse e bonsai. La suddivisione nelle tre sezioni dedicate a piante da appartamento, piante grasse e specie da balcone rende facile individuare i temi di maggior interesse e averne una visione chiara e complessiva. Un breve capitolo Ŕ dedicato ai bonsai, un universo complesso e difficile da sintetizzare: nelle pagine che lo analizzano si trovano i consigli di base per prendersi cura di queste delicate e meravigliose sculture viventi.

Da Luca Sardella e Janira Majello tanti consigli per: curare le piante in giardino, sul terrazzo, in casa; migliorare salute e bellezza sfruttando i benefici di fiori e piante; imparare a comprare risparmiando e a mangiare quello che offrono le stagioni; cucinare piatti sani e gustosi per mantenersi in forma.