Voi siete qui: Home > ortaggi > coltivare rucola







Gli ortaggi dalla A alla Z:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


la rucola


Rucola - La rucola (detta anche ruchetta) è una pianta erbacea, annuale, largamente utilizzata in molte ricette.

Descrizione:
Alta circa 50 cm, presenta foglie riunite in una rosetta basale e fusti ascendenti o eretti.
I fiori sono riuniti in racemi e hanno una corona gialla composta da quattro petali.
I frutti sono silique che contengono numerosi semi.
La coltivazione della rucola non presenta particolari problemi, cresce bene in tutti i tipi di terreno. Più il terreno è arido, più le foglie diventano piccanti e presentano una lamina spessa.



Pianta di Rucola



Coltivazione della Rucola:
La rucola (Eruca sativa), nota anche come rughetta o roquette, e' una pianta annuale a foglia verde appartenente alla famiglia delle Brassicacee.
E' facile da coltivare e puo' essere piantata sia in giardino che in vaso.
Ecco alcuni consigli su come coltivare la rucola:

- Scegli il posto giusto: La rucola cresce meglio in pieno sole, ma puo' tollerare anche un po' di ombra. Assicurati che il terreno sia ben drenato e ricco di sostanze nutritive.

- Preparazione del terreno: Prima di seminare, prepara il terreno rimuovendo le erbacce e i detriti. Lavora il terreno fino a una profondita' di circa 20 cm e aggiungi del compost o del letame ben decomposto per arricchire il suolo.

- Semina: Distribuisci i semi di rucola direttamente nel terreno o in vaso a una profondita' di circa 6 mm. I semi dovrebbero essere distanziati di 2,5 cm l'uno dall'altro, mentre le file dovrebbero essere distanziate di circa 30 cm.

- Irrigazione: Mantieni il terreno umido ma non troppo bagnato durante la germinazione, che di solito avviene entro 7-10 giorni. Una volta che le piante sono cresciute, assicurati di annaffiarle regolarmente ma senza esagerare per evitare marciume radicale e altre malattie.

- Diradamento: Quando le piantine di rucola hanno raggiunto un'altezza di circa 5 cm, diradale per lasciare una distanza di circa 10-15 cm tra le file di piante.
Questo permettera' una crescita ottimale e un risultato migliore.

- Fertilizzazione: Se hai preparato il terreno con del compost o del letame, non dovrebbe essere necessario fertilizzare ulteriormente. Se noti che le piante sembrano deboli o gialle, puoi aggiungere un fertilizzante liquido a basso contenuto di azoto ogni 4-6 settimane.

- Raccolta: La rucola puo' essere raccolta quando le foglie raggiungono una lunghezza di circa 10-15 cm.
Taglia le foglie esterne con delle forbici o un coltello affilato, lasciando le foglie piu' giovani al centro per continuare a crescere.
In genere, la rucola e' pronta per essere raccolta tra i 30 e i 40 giorni dalla semina.

- Malattie e parassiti: La rucola e' generalmente resistente alle malattie, ma puo' essere attaccata da insetti come afidi, cavolaie e lumache.
Controlla regolarmente le foglie e rimuovi manualmente eventuali parassiti. Se necessario, utilizza un insetticida biologico o uno spray a base di sapone per controllare gli infestanti.

Ricorda che la rucola cresce rapidamente e puo' essere seminata ogni 2-3 settimane per garantire un raccolto continuo.
Buona coltivazione!



Raccolta di Rucola



Utilizzo e proprieta' della Rucola:
La rucola è stata utilizzata come erba medicinale sin dai tempi antichi. Oggi, la rucola e' ampiamente utilizzata in cucina per il suo sapore piccante e le sue proprieta' nutritive.

- Utilizzi della rucola:

1. In insalata: la rucola e' spesso utilizzata come ingrediente in insalate miste, grazie al suo sapore piccante e alla sua consistenza croccante.

2. Come condimento: la rucola puo' essere utilizzata come condimento per insaporire piatti di pasta, pizza e panini.

3. Come ingrediente in zuppe: la rucola puo' essere aggiunta alle zuppe per aggiungere un sapore piccante e un tocco di colore.

4. Come ingrediente in smoothie: la rucola puo' essere utilizzata come ingrediente in smoothie per aggiungere nutrizione e un sapore piccante.

- Proprieta' della rucola:

1. Ricca di antiossidanti: la rucola e' ricca di antiossidanti, che aiutano a proteggere il corpo dai danni dei radicali liberi.

2. Ricca di vitamine e minerali: la rucola e' una fonte di vitamine A, C e K, nonche' di calcio, ferro e potassio.

3. Aiuta a ridurre l'infiammazione: la rucola contiene composti che possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo.

4. Aiuta a migliorare la digestione: la rucola e' ricca di fibre, che possono aiutare a migliorare la digestione e prevenire la stitichezza.

5. Aiuta a mantenere la salute del cuore: la rucola contiene nitrati, che possono aiutare a ridurre la pressione sanguigna e migliorare la salute del cuore.


- I consigli del giardiniere:
Coltivare le varietà migliori di rucola nell'orto

- Tutti i libri di orto e ortaggi, su Amazon.it
(Sconti reali fino al 50% e spedizione Gratis!)

- Libri sulla Coltivazione degli ortaggi, su IBS.it
Alcuni libri sugli ortaggi:

Ortaggi sani e gustosi

Patate, zucche e zucchine provenienti dal Sudamerica e le carote originarie dell'Asia Minore oggi sono diventate alimenti base dei nostri piatti italiani ed europei. Preparate in svariati modi, occupano un posto di primo piano in tante pietanze prelibate oppure costituiscono un gustoso contorno. In questa guida gli autori forniscono informazioni pratiche e indicazioni dettagliate su come coltivarle al meglio nel proprio orto, come prevenire e curare le principali malattie e imparare a distinguere le diverse varietà e saperle conservare nel migliore dei modi.

L'orto in città. Aromi, ortaggi e frutta tutto l'anno

Coltivare in vaso ortaggi e piante da frutto e aromatiche può dare grandi soddisfazioni, solo che si abbia a disposizione un terrazzo o un balcone soleggiato (o in ogni caso ben illuminato). In questo volume, tutte le varietà più indicate per un rigoglioso orto in città sono elencate e descritte in modo schematico, illustrate con foto e disegni e accompagnate da numerose indicazioni sullo scelta dei vasi e del terriccio, la semina, la messa a dimora, la concimazione e la difesa da parassiti e malattie.





Achillea: Coltivazione, usi e proprietà di questa pianta medicinale


Scopri tutto sulla pianta di Achillea come coltivarla, i suoi usi in erboristeria e in medicina, e le proprietà terapeutiche per la salute. Leggi i nostri consigli su come coltivare e utilizzare al meglio questa pianta medicinale

VAI AL SITO


Ajuga: caratteristiche, coltivazione e cura della pianta erbacea perennale


Scopri tutto sulla pianta di ajuga, un erbacea perenne molto utilizzata in giardinaggio per la copertura del suolo. Leggi le sue caratteristiche, come coltivarla e prendersene cura per avere un bel tappeto erboso verde in giardino

VAI AL SITO


Guida pratica sulla coltivazione della forsythia: il fiore che annuncia l\'arrivo della primavera


La forsythia è un fiore che incanta con la sua bellezza e il suo colore vivace, segnando l'arrivo della primavera con i suoi fiori gialli brillanti. Se sei un appassionato di giardinaggio e desideri aggiungere un tocco di primavera al tuo spazio verde, coltivare la forsythia potrebbe essere la scelta perfetta.

VAI AL SITO


Aglio sempre fresco tutto l\'anno: come coltivarlo in casa, tutti i passaggi


L'aglio è un ingrediente versatile e salutare che viene utilizzato in molte ricette tradizionali. Ma cosa succede se desideri avere aglio fresco tutto l'anno senza doverlo acquistare costantemente? La soluzione è semplice: coltivarlo in casa!

VAI AL SITO


I 7 frutti che migliorano la pelle del viso, donandole luminosità, morbidezza e chiarezza


La cura della pelle è un aspetto fondamentale per mantenere un aspetto giovane e sano. Oltre ai prodotti cosmetici tradizionali, la natura ci offre una vasta gamma di ingredienti naturali che possono migliorare la salute e l'aspetto della nostra pelle.

VAI AL SITO


- Vedi tutte le News
- Iscriviti al canale Telegram